Comincia a muoversi l’Audace Cerignola, alla ricerca di acquisti e pedine per affrontare la nuova stagione ormai alle porte. Torna dunque a sedersi sulla panca ofantina Mimmo Di Corato,il quale torna dopo la sfortunata esperienza precedente quando portò le “cicogne” ad un passo dagli spareggi nazionali per l’accesso alla serie D. Continua la collaborazione in sede di mercato con il Bisceglie: oltre al portiere Leuci, a Piscopo e a Rufini, giunge nel Tavoliere il difensore Roberto Lasalandra; definiti invece gli ingaggi dell’attaccante Giacco, nell’ultima stagione in forza al Grottaglie, e del difensore Trovato proveniente dal Francavilla.

L’asse portante sarà composto ancora da giovani e, per quanto più possibile, la rosa vedrà inseriti molti ragazzi locali. Sul fronte cessioni, a quelle già note, si aggiungono le partenze di Ciardi, Palumbo e Di Benedetto, mentre i rumors di mercato parlano di Matera, cerignolano con esperienze in D; soprattutto il sogno inseguito è far tornare a casa Colangione e l’attaccante Caggianelli, che ha recentemente firmato un triennale col Barletta. La squadra intanto si è radunata ieri al “Monterisi” per l’avvio ufficiale della nuova avventura. A breve, con l’ufficializzazione delle pretendenti, seguirà la compilazione del calendario del torneo che partirà domenica 5 settembre, anticipato dal primo turno della Coppa Puglia che vedrà i gialloazzurri scendere in campo la settimana precedente, con avversario da stabilire.

1 COMMENTO

Comments are closed.