Un convegno, quello dell’11 settembre presso Palazzo Coccia, davvero interessante, organizzato dalla Pastorale Giovanile Diocesana e dall’Ordine Francescano Secolare di Cerignola. L’incontro era incentrato sulla figura politico religiosa di Don Giuseppe Dossetti, con puntuali interventi dei relatori esperti in materia. Prima dell’opinione espressa dal Vescovo di Castellaneta, Sua Eccellenza Pietro Maria Fragnelli, Delegato Regionale per la Pastorale Giovanile, ci sono stati diversi interventi, come quello del prof. Angelo Giuseppe Dibisceglia, Docente di Storia della Chiesa Moderna e Contemporanea presso la Facoltà Teologica Pugliese, che ha riassunto sinteticamente la storia della politica italiana dagli inizi del secolo fino ai giorni nostri, mettendo l’accento sulla figura di Dossetti soprattutto nel dopoguerra e per la nascita della Repubblica e della Carta Costituzionale. Una serata davvero interessante e appassionante specie per chi intende intraprendere una carriera politica o più semplicemente per chi vuole capirne di più della vita politico sociale del nostro paese. Fine ultimo dell’insegnamento della figura di Don Dossetti è stato la salvaguardia dei diritti dei molti a discapito di quelli di pochi. Questo dovrebbe essere il senso della nostra politica.

  • Lionetti Antonio

    Caro Redattore (o Staff) non è la prima volta che riporti parte dei comunicati stampa prodotti dal Movimento Politico “La Cicogna” senza citarne la fonte. Come è accaduto anche questa volta per un comunicato redatto dal sottoscritto e pubblicato sul sito MIPERMETTASINDACO.IT. Anche se non può che farci piacere che tu possa trovare spunto dai nostri comunicati per alimentare il tuo blog non ritengo corretto che tu non ne citi la fonte.
    Certo di una tua più attenta scrupolosità nel futuro, sarò sempre lieto di poter collaborare con il tuo blog sempre al servizio dei cittadini per fornire una seria, onesta e trasparente informazione.

    Con stima, Antonio Lionetti.

    • Staff

      Carissimo Antonio mi spiace leggere quanto da te riportato.

      Se leggi BENE ciò che hai scritto tu sul sito di Metta e ciò che abbiamo scritto noi ti rendi conto che si tratta di due prodotti DIVERSI. Il tuo oltretutto è più specifico e personale.

      Sono uguali i nomi degli intervenuti, il titolo del convegno, qualche aggettivo e/o tempo verbale.

      Sicuro della tua buona fede nelle affermazioni fatte
      Ti Saluto!

      P.S. Quando citiamo qualcosa da altri siti lo riportiamo sempre e tutti i nostri pezzi lo testimoniano!

      • bravi

        bravi continuate cosi che il blog è bello. non avete copiato secondo ma avete riportato giustamente dei dati di coloro che sono intervenuti. complimenti pe ril sito

  • Staff

    Grazie…di cuore