Gianni Ruocco (MpT) pone in evidenza il pericolo a cui l’ecomonia agricola locale potrebbe andare incontro nei prossimi giorni. Infatti il farmacista denuncia l’arrivo nei prossimi giorni nel porto di Manfredonia di una nave proveniente dalla Spagna, la quale trasporta circa 400 tonnellate di mosto muto, acquistato da una cantina di Cerignola.

L’arrivo di questo mosto nel nostro agro, provocherà un abbassamento dei prezzi con conseguente malumore tra i produttori locali. Inoltre si dovrebbe controllare successivamente che detto vino prodotto da quel mosto non venga venduto con il marchio di vino locale.

Curiello si riserva di comunicare la notizia all’agenzia dell’Agricoltura, visto che è compito dell’Amministrazione garantire, valorizzare, sviluppare e potenziare i propri prodotti locali, attivando gli organi di controllo (la forestale) e comunicare all’intendenza  di finanza dell’arrivo di questa nave per eseguire i controlli che competono.