Ritorno emozionante e sorprendente per Veronica Erinnio, la campionessa di Taekwondo di Cerignola che ha vinto a Seul la Medaglia di Bronzo agli open Championships in Corea del Sud. La campionessa ofantina è stata al centro di un’assalto mediatico inaspettato, tanto che ha dichiarato appena rientrata in città: ’’Un ritorno cosi non me l’aspettavo, tv, radio, riviste che hanno parlato di me, mi fa effetto e sono contenta’’. Parlando della gara ha detto che è stata dura ma, portare a casa un’incredibile medaglia di bronzo per i colori italiani, è stato bellissimo. Il maestro, Cosimo la Guardia, uno dei più attivi in questo campo che, con la sua società l’Olimpic Studio, ha fatto nascere degli autentici campioni che in italia e nel mondo portano alto il nome della nostra città, si dice più che soddisfatto per quanto realizzato. Il successo di Veronica è la riprova che alla lunga il lavoro paga, sia nello sport sia nella vita di tutti i giorni. Ora ci saranno due importanti sfide interregionali, prima a Napoli e poi a Cosenza, dove la società cerignolana porterà dieci atleti, con testa di serie il Campione Savino Grillo. Si prospettano nuovi successi per la scuola di Taekwondo della nostra città.

CONDIVIDI