Nota de La Cicogna. «Arriva l’ordinanza sindacale: severe multe, lotta alla contraffazione. Giusto. Ineccepibile. Lo avevamo denunciato proprio nei giorni della Festa Patronale. Festa Patronale del tarocco. Pagavi 400 euro, ti consegnavano il gazebo e… nessun controllo.

Vendevano di tutto. Contraffatto, s’intende!!! E in questa occasione, non si nascondevano, non scappavano…erano lì… Passeggiavano lì davanti Assessori, Consiglieri, Vigili Urbani… il Sindaco.

Nessuno sembrava accorgersi  della merce contraffatta. Forse pensavano che fossero dei rivenditori autorizzati??? Mah…

La cosa positiva è che da oggi ci sarà una severa lotta alla contraffazione.

Il Movimento Politico “la Cicogna” si ritiene soddisfatto dell’Ordinanza avvenuta, come sempre, dopo l’intervento del Gruppo  dell’Avv. Metta.

Grazie Sindaco, Grazie Assessore. Un grazie da parte del nostro Movimento. Un grazie da parte di tutti gli esercenti onesti di Cerignola.

CARI VENDITORI DEL “TAROCCO”, DA OGGI NON POTRETE VENDERE MERCE CONTRAFFATTA NEANCHE PAGANDO 400 Euro!!!!!»

CONDIVIDI