Con il pareggio 0-0 (il secondo consecutivo a reti bianche dopo quello di Manduria domenica) l’Audace Cerignola elimina il Vieste ed accede alle semifinali della Coppa Italia di Eccellenza. I gialloblu hanno ottimamente difeso il vantaggio dell’andata (4-2) non correndo particolari rischi uscendo imbattuto dal “Riccardo Spina”. Grande soddisfazione per il raggiungimento dell’importante traguardo per la società tutta, a cominciare dalla dirigenza passando per i giocatori e per i tifosi. L’appuntamento con questo torneo ora è fissato per il 4 novembre per la semifinale d’andata: ci vorrà ancora un po’ per conoscere l’avversario, in quanto deve prima concludersi il triangolare fra Tricase, Copertino e Manduria che terminerà il 21 ottobre. Intanto oggi nella seconda giornata il Tricase ha battuto a domicilio 2-1 il Manduria, mentre Liberty Monopoli inizierà alle 18.30 e Martina-Castellana alle 20.