Entro pochi giorni verrà pubblicato il Bando del Concorso per titoli, esami e prova d’idoneità. I nuovi vigili saranno assunti a tempo indeterminato. L’Assessore alla Sicurezza Reddavide: “Le attuali disponibilità finanziarie del’ Comune non consentono di rafforzare ulteriormente l’organico del Comando”

Quattro nuovi agenti di Polizia municipale entreranno in servizio all’inizio del 2011. La Giunta comunale ha deliberato, su proposta dell’Assessore alla Sicurezza, Franco Reddavide, di indire il Bando del Concorso pubblico, per titoli, esami, e prova preliminare pratica di guida di motocicli con cilindrata pari o superiore a 250 cc. Il Il Bando verrà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale tra pochi giorni. Il concorso si terrà infatti a breve in modo tale da consentire le effettive assunzioni in servizio dei vincitori entro il 31 dicembre 2010. “I nuovi vigili saranno assunti a tempo indeterminato – spiega l’assessore Reddavide – andranno a rimpolpare un organico che avrebbe bisogno di un numero maggiore di nuove unità. Le attuali disponibilità finanziarie consentono però la copertura di soli quattro posti vacanti a categoria C. L’ area professionale nella quale verranno impiegati sarà quella della vigilanza, del controllo e della prevenzione”.

Le domande di ammissione al concorso, redatte in carta semplice, devono essere indirizzate al  Dirigente del Settore Risorse Umane Servizi Demografici e Sviluppo Economico del Comune di Cerignola a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, con esclusione di qualsiasi altro mezzo, presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Cerignola, in Piazza della Repubblica (cap 71042), Cerignola (Fg)  – per le domande inoltrate specificare sulla busta “Contiene domanda di concorso Agente Pm – entro il termine di 15 giorni dalla data della pubblicazione dell’estratto del bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica. Gli aspiranti dovranno dichiarare:

1) le loro precise generalità;

2) il possesso della cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’Ue;

3) il Comune nelle cui liste elettorali sono iscritti;

4) il godimento dei diritti civili e politici;

5) il possesso del titolo di studio richiesto;

6) il possesso della patente di guida di tipo B;

7) il possesso della patente di guida di tipo A abilitate alla conduzione di motocicli;

8) di non aver riportato condanne penali o di non avere procedimenti penali in corso;

9) di essere in possesso dell’idoneità psicofisica attitudinale a ricoprire il posto;

10) di non essere stati destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione ovvero licenziati dall’impiego per persistente insufficiente rendimento:

11) di aver effettuato il pagamento della tassa di concorso;

12) di essere in possesso dei requisiti richiesti dalla l.65/1986 art.5 per ottenere la qualità di agente di pubblica sicurezza:

13) di non essere stati ammessi a prestare servizio civile ai sensi della L.8.7.1998. n.230;

14) di accettare incondizionatamente tutte le norme contenute nel bando relativo alla presente procedura di selezione e nel regolamento comunale sui requisiti e le procedure di accesso all’impiego ivi compreso espressamente le “Avvertenze importanti” stese in calce al bando di concorso. Bisognerà allegare alla domanda il curriculum e la ricevuta, in originale, comprovante l’avvenuto versamento della tassa di concorso di euro 3,87 da effettuare sul  conto corrente postale 13479712 intestato a Comune di Cerignola.

Ci sarà pro,a una prova pratica preliminare, consistente nella conduzione di un motociclo di cilindrata pari e/o superiore a 250 cc. La mancata idoneità comporterà l’esclusione del candidato dalle altre prove concorsuali. Poi le prove scritte. la risoluzione di quesiti a risposta multipla, in un tempo predeterminato, tendenti a verificare la conoscenza tecnico-giuridica e professionale sui saperi e discipline di riferimento; e la risoluzione di quesiti a risposta multipla sulle funzioni e compiti previsti per il ruolo di agente di Pm. Infine la prova orale: un colloquio che può prevedere interrogazioni finalizzate ad accertare il possesso di conoscenze teoriche, un’ analisi dell’esperienza professionale finalizzata ad accertare il possesso delle capacità tecniche e un esame dei comportamenti professionali.

La sede, la data e l’ ora del concorso saranno comunicate a mezzo affissione presso l’Albo pretorio, o sul sito, del Comune o presso l’Urp di via Cesare Battisti, o presso il Settore Personale e Organizzazione in Piazza della Repubblica.

Se i candidati saranno più di 100, si potrebbe procedere a una preselezione consistente in una prova a quiz a risposta multipla sui materie specifiche di cultura generale. La data, .l’ora e la sede per lo svolgimento della preselezione saranno pubblicate sul sito web del comune www.comune.cerignola.fg.it, alleno sette giorni prima della data fissata. Saranno ammessi alle successive prove concorsuali i primi 100 classificati che avranno ottenuto un punteggio di almeno 21/30. Le risultanze delle preselezione saranno pubblicate all’Albo pretorio del Comune di Cerignola oppure sul sito web del Comune. Informazioni, copia del bando del facsimile di domanda di partecipazione e del facsimile di curriculum sono reperibili presso l’Urp (orario di apertura al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 e il lunedi, mercoledì e venerdì dalle 17 alle 20) o ancora sul sito internet del Comune.

errata corrige:

Gli orari di apertura dell’Ufficio relazioni con il Pubblico al quale gli aspiranti vigili possono rivolgersi per chiedere informazioni sono: dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, il martedì e il giovedì anche di pomeriggio, dalle 15.30 alle 18.30.

6 COMMENTI

  1. è già tutto deciso…con quei cani morti ke orbitano intorno e ke hanno lavorato ad internittenza stanno aspettando di ricevere il fatidico “panaridd”…per poi riprendere il loro servizo:bere caffè,fare spese,chiacchierare con gente…durante l’ora di servizio!!!VERGOGNAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

  2. io ci credo in questo concorso, studierò come un cane, per quanto riguarda la patente A io nn la possego, causa insufficienza d’ètà perchè non ho ancora compiuto 20 anni siccome il bando prevede di avere un età compresa tra i 18 e i 40 anni , non posso essere escluso dal concorso

  3. si ci avevo fatto caso pure io a quello sbaglio. il discorso è che la patente non è che te la rilasciano in dieci giorni per cui sono curioso di sapere quanti parteciperanno. io ho a-b-c per cui ci provo. che testi suggerite? sicuramente ci saranno tanti anta che hanno conseguito la b prima del 1998

Comments are closed.