Ci giunge una nota di Antonio Calvio, ex Presidente del Consiglio Comunale. Calvio riflette sull’affermazione del Capogruppo del PD, Berardino Tonti, il quale durante l’assemblea del 16.10.10 affermava: «la politica deve farla solo chi ha un posto di lavoro e chi ha cultura, per dare il suo apporto alla risoluzione dei probemi della Città». A tale affermazione Calvio replica: «ho gran rispetto per chi è in possesso di una laurea e non provo invidia. Penso che la politica sia un’altra cosa. Credo che nella mia esperienza di 13 anni da Consigliere ho fornito un contributo alla crescita di questa Città proponendo soluzioni reali, come ad esempio il  pru torricelli».

1 COMMENTO

Comments are closed.