I militari della Guardia di Finanza di Cerignola dopo specifici controlli condotti nei confronti di una azienda locale operante nel settore dei trasporti di merci su strada, hanno accertato che la stessa ha: omesso di presentare le prescritte dichiarazioni fiscali ai fini IVA ed ii .dd. per gli anni d’imposta dal 2004 al 2009; sottratto a tassazione, ai fini delle imposte dirette, base imponibile oltre 100.000 euro; evaso in materia di Iva circa 20.000 euro; impiegato n 8 lavoratori dipendenti in nero. Il titolare dell’impresa di trasporti e’ stato denunciato all’autorita’ giudiziaria per il reato di occultamento di scritture e documenti contabili obbligatori. (da teleradioerre)

CONDIVIDI