“Esprimo, a titolo personale e a nome dell’Amministrazione comunale di Cerignola, le più sentite condoglianze al sindaco di Troia, Edoardo Beccia, che nelle scorse ore ha perso il figlio Mario”. Così il Sindaco di Cerignola, Antonio Giannatempo, rappresenta la sua vicinanza al primo cittadino di Troia. “Partecipiamo al lacerante dolore della famiglia Beccia così come  a quello della famiglia di Angelo Ricchetti, l’altro ragazzo deceduto nel tragico incidente stradale, e dell’intera comunità locale, che in queste ore terribili sta manifestando loro enorme solidarietà e affetto”.