Ion Lascu, un cittadino romeno di 43 anni, è l´uomo trovato senza vita ieri sera in un canale di scolo in località “Canestrello”, nei pressi di Candela. Lascu presumibilmente è morto annegato, visto che è stato ripescato dai vigili del fuoco nell´acqua, profonda un metro e mezzo. Stava raccogliendo la verdura quando è scivolato nel canale di scolo. Indagano i carabinieri di Cerignola. Il rumeno potrebbe essere deceduto tre giorni fa. Il corpo senza vita era stato ritrovato nella mattinata di ieri da un agricoltore locale che aveva notato il corpo nelle acque del canale. (fonte Daunia News)