Ruba l’auto e chiede i soldi per la restituzione. Ma quando ha incontrato il proprietario della macchina, quest’ultimo in preda ad uno stato di ira ha tagliato con un coltello una gomma dell’auto di Vito Cotugno, 43 anni, di Cerignola, arrestato dalla polizia con l’accusa di estorsione. La vittima, invece, un 42enne, è stata denunciata per detenzione illegale di arma proibita. Vittima ed estorsore si sono incontrati nel parcheggio del locale ospedale, ma qui c’era anche la polizia che ha bloccato Cotugno non appena questi ha intascato i soldi. Quindi, la reazione della vittima che, oltre a tagliare il pneumatico dell’auto dell’estorsore, ha anche tentato di aggredirlo, ma è stato prontamente fermato dagli agenti. (da daunia news)