Il 12 gennaio 1961 nasceva a Cerignola la Scuola d’Arte, poi Istituto Statale d’Arte “Sacro Cuore”. Il merito fu di Antonietta Rosati (1.3.1920 – 18.2.1990), figura esemplare per la nostra città oltre che educatrice di grande spessore umano e sociale. Fu lei infatti che, unitamente al Prof. Salvatore Delvecchio, primo ed unico docente nella fase iniziale, avviò tale struttura nella prima sede in piazza N. Zingarelli 13. Prestigioso traguardo per una scuola che è stata ed è un qualificato punto di riferimento educativo per tante generazioni nel campo artistico.