Una campagna di sterilizzazione di massa dei cani randagi. La avvierà l’Amministrazione Comunale per garantire un migliore controllo delle nascite, l’arma considerata più efficace tra quelle utilizzabili per arginare il fenomeno del randagismo e la sovrappopolazione dei rifugi, che a Cerignola hanno assunto dimensioni preoccupanti. Sono centinaia, infatti, i cani che circolano liberamente per le strade della città, in particolare nella zona industriale e nel rione Fornaci, e la loro presenza, spesso, incute timore tra i cittadini. Un provvedimento sulla cui utilità concorda  l’associazione “Amici di Balto”, gruppo animalista particolarmente attivo in città, i cui rappresentanti sono stati ricevuti ieri a Palazzo di Città dal Sindaco, Antonio Giannatempo, e dagli assessori alla Sanità e all’Ambiente, Michele Romano e Stefano Palladino. “Con l’aiuto del Servizio Veterinario dell’Asl – spiega il Sindaco Antonio Giannatempo – procederemo poi alla creazione dell’Anagrafe canina cittadina – si tratta di un obbligo di legge che consente di risalire in modo certo al proprietario in caso di ritrovamento di cani smarriti o rubati e permette nel contempo alla pubblica amministrazione di conoscere la tipologia e la distribuzione della popolazione canina sul territorio, così da adottare idonei provvedimenti sanitari. Sarà dunque necessaria la microchippatura di cani, che consiste nell’applicazione sottocutanea, ed indolore, di un microchip, delle dimensioni di pochi millimetri”. Il codice di identificazione, abbinato al nome di una persona e se correttamente depositato nell’Anagrafe Canina di residenza, costituisce un vero e proprio titolo di proprietà. In questo modo il cane può essere facilmente individuato su tutto il territorio nazionale e poiché in tutti i paesi dell’Unione Europea vige l’obbligo del microchip, il cane può essere identificato anche al di fuori dell’Italia. Le misure in questione rispondono alla necessità di garantire sia il rispetto dell’ambiente cittadino che degli animali stessi. Per lo stesso motivo, la Giunta comunale intende anche creare spazi verdi pubblici protetti e riservati al miglior amico dell’uomo, in cui i cani possano muoversi e correre liberamente. Potrebbero essere chiamati a sorvegliare tali aree le guardie ecologiche, incaricate anche di informare, richiamare ed eventualmente sanzionare i proprietari dei cani che non rispettassero il regolamento d’uso di tali spazi.

L’auspicio è, naturalmente, che iniziative come quelle preannunciate possano riscuotere l’apprezzamento dei proprietari dei cani, caldamente invitati a fornire collaborazione in termini di rispetto degli altri, per esempio dotandosi di palette e sacchetti con i quali raccogliere i rifiuti fisiologici dei cani stessi. Oggetti che costano poco ed il cui uso consente di evitare il pagamento delle multe previste in caso di inosservanza delle regole, stabilite da un’ apposita ordinanza del sindaco in vigore da alcuni mesi. Palette e sacchetti, soprattutto, permetterebbero a tutti di poter camminare su marciapiedi degni di tale nome e non trasformati in squallidi percorsi ad ostacoli. L’Amministrazione, infine, stipulerà una convenzione con gli “Amici di Balto”, fornendo loro croccantini e ciotole per l’acqua per alimentare i cani randagi.

27 COMMENTI

  1. oleeeeeeeeeeeeeeeeee finalmente……..cosi svuotiamo il canile lager e riduciamo i soldi dati al gestore che sono tantissimi.
    ma i sogni son desideri e questa e’ un ulteriore presa in giro.
    gli amici di balto condividono su fb il link del canile lager di fasano e poi coprono quello di cerignola dove loro stanno…..fann bun ca po kiamano striscia a notizia e vi fanno fare le figure di m…. sciot a fat’ghe’

  2. Tu non sai cosa significa canile lagher,gli amici di balto lavorano per mantenere loro stessi è le proprie famiglie,in più fanno volontariato,tu cosa fai? il critico da pc che nuota nell’ignoranza.Urla pure oleeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee,perchè se davvero si procede con la sterilizzazzione di massa ci saranno meno randagi in giro.Troppo difficile da spiegarlo a te,mi spiace io non so disegnare………………….

  3. mi piacerebbe rispondere a colui che si e’ idendificato con lo pseudomino (prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr).,
    sara’ pure vero che i sogni son desideri , ma quello piu’ grande per tutti coloro che amano gli animali, (vedi anche GLI AMICI DI BALTO),sarebbe vedere voi parassiti bravi solo a giudicare finire in un( lager.).
    Vergognatevi e dico veramente di vergognarvi , solo per il fatto di accusare di frode gente che crede in ideali seriiiiiiiiii!!!!!.
    Ora preoccupatevi di aiutarci piuttosto che rompere i c…….. e sciot vu a fatghe’!
    Imparate almeno a fare questo.!

    • Comprendiamo la tua ira e l’indignazione per le accuse mosse, ma ti invitiamo, amichevolmente, a moderare i toni, per un pacifico e costruttivo confronto. Lo diciamo a te e ci riferiamo, chiaramente, anche agli altri utenti, anonimi e non, che intendono discutere di tale argomento.
      Grazie per la collaborazione e buona giornata

  4. ALLORA,E’MEGLIO CHE I PRESUNTI ANONIMI,FACCIANO RELATIVAMENTE UN PASSO INDIETRO,ED E’MEGLIO,VISTO CHE E’UNA NOTIZIA DI RELATIVA IMPORTANZA,A QUESTI SIGNORI SUGGERISCO,VIVAMENTE E’CALFAMENTE 1.DI DARSI UNA CALMATA,E’2 CHE LA STERLIZAZZIONE DEI CANIE’UN FATTO POSITIVO,PARLARE DI LAGER CANILE,E’UNA FRASE SQUALLIDA,PERCIO’SE VOLETE UN CONFRONTO,CHE SIA DI BUONA LEVATURA E’CORRETTEZZA,NON SPARATE A ZERO SUGLI AMICI DI BALTO,ANCORA UN’ALTRA ACCUSA SQUALLIDA,E’POI SARO’IO CHE MI INFURIO,IO AMO I CANI,SE VOI N LI AMATE E’UN FATTO VOSTROSONO STATO ABBASTANZA CHIARO??ANONIMI

  5. Vivacemente e amorevolmente ,vorrei tanto ringraziare Mimmo Siena ,che ha dimostrato di essere un grande sostenitore non solo delle associazioni che proteggono e tutelano gli animali ,ma soprattutto perche’ ama gli stessi!

  6. Sicuramente Mimmo alla prossima rappresenrazione DEGLI AMICI DI BALTO ci vedremo..Che sicuramente si terra’ al piu’ presto.

  7. io ho visto il canile di cerignola dal vivo solo dopo che e’ uscito in tv a striscia la notizia e vedere quel signore e quella signora che lo gestiscono che avevano una faccia nera per essere stati scoperti,per essere stati sgamati di come tengono i cani……….bhe era tutto dire.
    mimmo siena capisco cosa provi ma tu al canile di cerignola non sei mai stato e se qualche volta qualche amico ti vuole accompagnare vacci, vedrai i cani in box riparati,ciotole di metallo lucide,pavimento piastrellato e sopratutto cani in splendida forma……nei sogni.
    e poi questa e’ una promessa di sen sen e come con la stazione ferroviaria ed altre cose non fara’ un cavolo, purtroppo.

  8. Se vuoi ti porto io a fare un giro nel canile,ma uno vero ti spiego cosa è un canile è cosa è la casa di topolino che pensi di trovare tu.Il problea che i canili si vivono non si guardano si un tg satirico che cerca solo scoop,Voi siete piccoli uomini,buoni solo ad aprire la bocca è dare fiato,il giorno che riusciate a fare quello che fanno gli amici di balto,poi ne riparliamo,ora taci.ANONIMO fai bene a non identificarti perchè sei vergognoso.

  9. so ke l’invidia è tanta..e l’ignoranza è ancora maggiore..ma la cs che m lascia senza parole è notare che in un paese cm il nostro, dv tutti sn bravi a fare i moralisti,i salvatori della patria e pochi,pochissimi agiscono, c’è ancora gente cm qsto PRRRRR che nn ha neanche gli attributi per identificarsi e si nasconde dietro un pc..mi fai pena..davvero..esci allo scoperto e se davvero ci tieni al paese non parlare ma AGISCI…anche se ho i miei dubbi che possa farlo..sai sei il classico “ignavo”, sai chi sono gli ignavi vero?? qlli che un certo Dante collocava nell’anti-inferno..perchè erano csì privi di significato che nn meritavano neanche di stare nell’inferno stesso..
    vai a giocare alla villa che forse è meglio..

    • il signor pr invece di parlare la mattina alle8 ,alle 12 ,alle 17 e alle 22 si faccia una passeggiata al canile per pulire il sanitario dar da mangiare a 10 cuccioli (che prendono ancora il biberon). invece di scrivere solo tante belle parole che nn servono a nulla

  10. TUTTI PRONTI AD AGGREDIRE A REAGIRE.
    QUESTO UTENTE CHE VI SPERNACCHIA HA TOCCATO UN PUNTO DOLENTE ED OVVIAMENTE REAGITE.
    TUTTI AMIAMO GLI ANIMALI MA I CANILI CHE SIANO LAGER O DEI PARADISI VANNO CHIUSI PERCHE’ GLI ANIMALI DEVONO ESSERE LIBERI.
    NON DEVONO ESSERE USATI PER FAR GUIADAGNARE SOLDI A QUALCUNO.

  11. certamente ci vuole la sterilizzazione(quella di sein sein e’ solo una promessa dellesue) e l’anagrafe canina.
    tenere centinaia di cani rinchiusi perche’ potrebbero dare fastidio per me e’ scandaloso e se fossimo noi a dare fastidio a loro?

    • faccio un appello al moderatore se vuole che io continui a leggere: quando i commenti sono privi di fondamento, provocatori e di persone decerebrate, prego eliminarli. non si può perdere secondi a leggere queste boiate. si può scrivere: che i cani devono essere lasciati in piena libertà? la critica se deve essere fatta ha finalità solo costruttiva. piuttosto si deve ragionare (non si offenda qualcuno per questo verbo) su come aiutare l’associazione (che io ammiro perchè sono fatti non parole) e le eventuali amministrazioni a fare meglio per i cani ma anche per la città. provate a fare proposte e non solo a dire sen sen e metta sindaco. oltretutto questo salvatore della patria dalla faccia pulita è l’avvocato penalista? è colui che per mestiere protegge la feccia dell’umanità? è colui che per anni ha scarcerato di tutto?

      p.s. l’anonimato per te è un dovere se scrivi certe cose

  12. Allora…il concetto forse non è stato compreso:su questo sito la libertà di commentare e di esprimersi è incondizionata e assoluta. Abbiamo fiducia per chi vuole lasciare la propria opinione,pur tuttavia senza scadere nell’offesa e nell’usare termini inapropriati;caro Mari non possiamo accogliere la richiesta per quanto sopra esposto. E siccome siamo costretti nuovamente ad intervenire,raccomandiamo un’ultima volta di moderare i toni,altrimenti saremo obbligati (nostro malgrado) ad interrompere i commenti. Non si tratta di incoerenza,ma di rispettare le altrui vedute,anche se diverse o non condivise. Grazie,staff

  13. metta sara’ pure penalista mari, ma tu fai discorsi fascisti,chi non la pensa come voi deve stare zitto, chi dice che il canile fa schifo non ama gli animali….mo vuoi vedere che solo gli amici di balto hanno l esclusiva dell’amore verso gli animali?
    ” si può scrivere: che i cani devono essere lasciati in piena libertà?” da domani tutti i cani per mari dovranno essere imprigionati cosi invece di 15000 euro al canile gliene diamo 25000.
    siete ipocriti e scusate se lo dico anche violenti e un po prevaricatori……intanto durante la campagna elettorale stavate dietro dietro a metta, poi quando hanno capito vi hanno allontanati. volete mettere pure le persone in gabbia per poi farli adottare?
    adesso non rispondo piu’ cosi mari e’ tranquilla e potra’ continuare a credere nelle promesse di sen sen.
    p.s.
    mi scuso per lo sfogo con staff.

  14. vabbè tanto lavare la testa all’asino…si perde acqua, tempo e sapone. ti voglio concedere una ulteriore risposta così da aprire un solco nella tua mente bacata.
    1 non sono fascista, tutt’altro. si vede che non capisci un c….
    2era metta a fare promesse agli amici di balto
    3 io non faccio parte degli amici di balto ma so che qualcosina fanno a differenza tua che stai come un corvo sul trespolo a giudicare.
    4 in ogni città civile esiste un canile, perchè a volte sono abbandonati….e come tu ben insegni (non penso proprio) il cane non è autosufficiente. ergo diventa pericoloso per sè e per gli uomini. poi un cane da solo non può far nulla ma 20 cani formano un branco e può essere letale per qualcuno.
    5 il canile va migliorato, non va chiuso.
    6 invece di sparare cavolate, dovresti ragionare col tuo cervello non con quello di franco metta, che avendone, fa leva sui pappagalli come voi. aprite la mente, gente.
    spero di esser stato chiaro

  15. per essere ancor + chiaro: al cane abbandonato non c’è mammina che la mattina porta il lattuccio al letto come fanno con te. si evince dai tuoi commenti che sei uno stolto bambinetto che non sa quello che dice. lo sai da quale partito proviene il tuo mentore? dal PDL? nu poc chiù a destr. AN? noun, not e poc… e qual g? l’ MSI quello che chiamavano u MESS. nfurmt che g.

  16. Perfetto! Avviso i visitatori di tale sito che, al prossimo commento anonimo o offensivo di qualsiasi figura, politica e non, saremo costretti a chiudere la discussione per questo articolo. Purtroppo non possiamo permettere che si offendano le persone, qualsiasi sia la propria posizione sociale. Vi abbiamo invitato per due volte a moderare i toni ma, evidentemente, non siamo stati compresi. Al prossimo commento chiudiamo la discussione. Grazie per la gentile attenzione…Staff!

  17. Adesso parlo io.Io sono gli amici di balto,non penso assolutamente che solo noi amiamo gli animali,c’è tanta gente che li ama,l’unica differenza è che noi ci prendiamo cura dei randagi è li diamo in adozione.Stasera partiamo per portare 14 cuccioli in adozione abbiamo noleggiato un furgone è la maggior parte delle spese sono a cerico nostro.Il nostro lavoro conta più di 250 adozioni tutte con controlli pre è post affido,abbiamo 5 cuccioli al canile dove 4 persone fanno i turni per allattarli,l’ultima poppata è alle 10 e finisce a mezzanotte.Tutti i giorni mattina e pomeriggio prestiamo volontariato al canile,sabato domenica e festività comprese,abbiamo una marea di problemi ma non ci arrendiamo mai.L’ordinanza del sindaco è una legge che vige in tutti i paesi d’italia,cioè i cani randagi vanno sterilizzati curati e rimessi nel territorio è chiaro che l’effetto di questa ordinanza la si vedrà fra qualche anno quando grazie alla sterilizzazzione ci saranno meno cani visto che non nasceranno altri è quindi il fenomeno diminuirà..Non vi aspettate che i risultati si vedano fra 1 mese perchè è tecnicamente impossibile.Personalmente non ho nulla contro Franco Metta,siamo stati con lui durante la campagna elettorale perchè è stato l’unico ad ascoltare il mio progetto che a distanza di 1 anno sono enormante orgoglosa questo grazie anche a MONICA ,RACHELE,PIA , STEFANO,MASSIMO E GIANLUCA. Questo lavoro deve andare avanti anche se il Sindaco è GIANNATEMPO,che io ho incontrato personalmente,si è dimostrato molto disponibile alle nostre proposte tanto da preparare questa ordinanza è io lo ringrazio.Vi prego di non fare polemiche inutili insultando anche un associazione di ragazzi che vi assicuro non merita tutto questo,altrimenti è come sparare sulla croce rossa.Io ringrazio le persone che difendono l’associazione perch ha tutti i diritti di essere difesa.

  18. io nn ho offeso nessuno, la signora chiara molto educatamente ha espresso il suo pensiero e ci ha reso partecipi della loro lodevole attivita’.
    mari ecco come sidiscute…..
    per quanto riguarda l’ordinanza, cara chiara, non ti fare troppe illusioni a fare un ordinanza non ci vuole niente, la si scrive,lasi approva e buonanott, certo per te sara’ una vittoria e te ne danno merito ma purtroppo da qui a 6 mesi,te lo assicuro, sarai qui o si fb a bestemmiare contro i ritardi o contro chi ti avra’ preso in giro.
    ti porto un esempio l’ordinanza del sindaco per l uso della paletta…..chi la fa rispettare?l’ordinanza della museruola e del ginzaglio? e la stazione di cerignola campagna? a firmare nn ci vuole niente e’ il dopo che come al solito sara’ triste.
    allor io ti dico non esultare troppo per l’approvazione ma esulta e festeggia quando saranno accalappiati i primi 10 cani e sterilizzati e micricippati,fai i salti di gioia quando arriveranno a 100.
    io saltero’ di gioia con te pero’ quando non vedro’ piu’ quei cani rinchiusi nei box del canile municipale.
    stamattina come tutti giorni sono passato in via manfredonia,lavoro da una aziena elettromeccanica in zona industriale equei poveri cani stanno ancora con i fustini come ciotole e un bel po’ di escrementi come tappeto.
    chiara combatti pure per quei cani non solo portando loro il cibo e l’acqua ma presso chi logestisce fagli comprare le ciotole (che siano ciotole),fagli mettere una copertura fanno una gran pena.

  19. Allora anonimo ti spiego una cosa,tu stamattina sei solo passato io ero dentro quei box.Punto primo i cani del canile sono cani adulti è ti taglia grande,perchè i cuccioli o sono nel sanitario o in 2 box allestiti solo per i cuccioli.Le ciotole sono state cambiate è sostituite con altri fusti che sono stati comprati ti spiego il perchè dei fusti.Le ciotole normali per cani sono troppo piccole è in plastica,in un box di 150 m perchè esendo un canile in deroga la legge prevede che i cani debbano vivere a stabulazione libera,quindi in ogni box ci 3 0 4 cani,la scelta dei fusti scaturisce dal fatto che i cani mangiano ogni giorno 150 gr di crocchette,essendo massimo 4 cani ci vogliono 600 gr di crocchette la ciotola più grande normalmente venduta ne contiene massimo 300gr quindi non sarebbe abbastanza per tutti i cani di ogni box,fra l’atro i fusti sono in resina dura i cani tendono a sgranocchiare la plastica si spezza è qualche cane potrebbe strozzarsi con pezzi di plastica,i fusti sostituiti sono tutti nuovi è acquistati direttamente da chi li produce,fatti tagliare è divisi per l’acqua è il mangiare,per essere precisa mancaano ancora 7 box perch stiamo aspettando che arrivino gli altri.Per quanto riguarda gli escrementi tu da fuori non puoi vedere se ti facessi un giro dentro ti rendi conto che 1 volta la settimana si puliscono i box dagli escrementi è si fresa il terreno per togliere l’erba alta.Per quanto riguarda le coperture sono daccordo con te è proprio per questo ho detto al sindaco che prima dell’estate devono essere fatte.I cuccioli sono in box sempre di 150 m ma con ciotole più piccole.Queste sono tutte cose che posso mostrarvi personalmente se venite al canile,posso assicurarvi che non c’è nessun cane che muore di fame,nessuno di malattia perchè quando si ammalano vengono portati alla asl dal dottore Buttiglione messi sotto terapia è strasferiti nel sanitario fino a cure terminate.Io questo posso assicurarvelo è credetemi se al nostro canile ci fosse stato un solo caso di maltrattamento sarei stata la prima a denunciare ma non è cosi,si fa il possibile è il massimo per tutti loro.L’ordinanza io non gioisco di nulla posso solo sperare che non siano solo parole,l’unica cosa sicura è che lunedi abbiamo appuntamento alla asl per sterilizzare i primi 2 cani (maschi),perchè si è deciso di sterilizzare maschi è femmine,presi per poi rimetterli nel territorio,spero che la cosa vada avanti,per quanto riguarda i controlli L?ANPANA,guardie ecozoofile hanno dato la disponibuilità al sindaco anche loro come volontari ai controlli,siccome la sottoscritta è anche una guradia ecozoofila ha deciso insieme agli altri volontari di girare per le campagne da chi possiede cani per informare loro di questa ordinanza prendere i loro cani farli sterilizzare,tenerli sotto antibiotici è poi riportarli al loro padrone.Io spero che tutto questo si faccia altrimenti mi rivedrai ancora a scrivere è ricordare a tutti quello che si deve fare.

  20. Ok ci dispiace, discussione chiusa! Ora abbiamo bloccato i commenti a causa dei pareri ignoti. Grazie ugualmente per la collaborazione!

Comments are closed.