Saranno i protagonisti di ““Italiani si nasce e noi lo nacquimo”, secondo appuntamento della Stagione Teatrale 2011, sabato 5 alle 21 al Mercadante. E mercoledì 9 febbraio prenderà il via “La Scena dei Ragazzi”, rassegna dedicata alle scolaresche. Primo spettacolo in programma “La Grammatica della Fantasia” tratto dall’omonima opera di Gianni Rodari.

Una riflessione ironica, disincantate a nel contempo non accondiscendente sugli aspetti più caratteristici degli usi e costumi italici, invariati, nel bene e nel male, dal 1861 ad oggi. In una piazza italiana ai piedi dei due monumenti di Garibaldi e di Vittorio Emanuele II, una compagnia teatrale comincia a raccontare una storia d’Italia che mette insieme personaggi come Leonardo, Colombo, Casanova, Leopardi e umili comparse, come due cristiani che stanno per essere sbranati dai leoni del Colosseo, o due santi alla ricerca continua di fedeli sempre più rari, tutti uniti dallo stesso irresistibile denominatore comune: l’Italianità. E’ tutto questo ““Italiani si nasce e noi lo nacquimo”, secondo appuntamento della Stagione Teatrale 2011, organizzata dal Comune di Cerignola, che sabato 5 febbraio, alle 21, La Contrada-Teatro Stabile di Trieste metterà in scena  sul palco del Teatro Mercadante. I protagonisti sono due dei più grandi comici e attori di teatro italiani, Maurizio Micheli e Tullio Solenghi, per la regia di Marcello Cotugno.

Il cast è composto anche da Massimiliano Borghesi, Sandra Cavallini, Paolo Gattini, Fulvia Lorenzetti, Matteo Micheli ed Enzo Saturni. Marco Presta ha collaborato ai testi, la consulenza artistica è di Michele Mirabella. Le scene, i costumi e le musiche sono curati rispettivamente da Francesco Scandale, Andrea Stanisci e Massimiliano Forza. I biglietti saranno in vendita presso il botteghino domani, venerdì 4, dalle 21 alle 22.30. Il prezzo di un singolo biglietto è di 19 euro per la platea, di 14 euro per la galleria, di 11 euro per la galleria-ridotto, per i ragazzi fino a 25 anni e gli ultra 65enni. E’ stata attivata anche la vendita on line di una parte dei biglietti disponibili, attraverso il sito Internet www.teatropubblivcopugliese.it.  Per informazioni, ci si può rivolgere al personale presente nel botteghino del teatro (0885-417437); all’Ufficio Cultura e Teatro del Comune di Cerignola (0885-410325; e-mail ufficio.cultura.teatro@comune.cerignola.fg.it); all’Urp del Comune di Cerignola (0885-410320 o 0885-410342),o al Centro Informa (0885-421113).

La Stagione Teatrale è partita alla grande, come dimostrano il teatro pieno in ogni ordine di posti in occasione del primo spettacolo “L’Oro di Napoli” e la vendita degli abbonamenti. E mercoledì 9 febbraio prenderà il via, sempre al Mercadante, “La Scena dei Ragazzi”, la rassegna teatrale dedicata agli alunni delle scuole primarie e secondarie. Il primo appuntamento è con “La grammatica della fantasia”, tratto dall’opera omonima di Gianni Rodari. L’adattamento teatrale è di Monica Ceccardi; mentre in scena ci sarà la Compagnia della Fondazione Aida di Verona. Le richieste sono state così tante, da spingere gli organizzatori a programmare due rappresentazioni, una alle 9.30 e una alle 11.30.

CONDIVIDI