Una parte rilevante di alloggi di edilizia residenziale pubblica in provincia di Foggia sarà presto risanata grazie a un programma di localizzazione di 7 milioni di euro approvato dalla Giunta regionale nella seduta di ieri 10 febbraio su proposta dello Iacp di Foggia. L’assessore Barbanente esprime grande soddisfazione per un programma che non solo determinerà il miglioramento delle condizioni abitative di tante famiglie che vivono in alloggi popolari, ma che dimostra anche la recuperata capacità dello Iacp di Foggia di rispondere alla sua missione sociale. Gli interventi comprendono complessivamente 577 alloggi, così distribuiti: 40 alloggi ad Accadia, 8 alloggi ad Anzano di P., 6 a Candela, 6 a Carapelle, 22 a Carpino, 52 a Cerignola, 280 a Foggia, 18 a Monte Sant’Angelo, 36 a San Ferdinando di P., 9 a S. Giovanni Rotondo, 12 a S. Severo, 72 a Torremaggiore, 16 a Rocchetta Sant’Antonio.

CONDIVIDI