fonte: facebook

Il MP La Cicogna vede di buon occhio la nomina del  “governo ombra” targato PD. «Finalmente – si legge – il PD locale ha individuato e designato le competenze e le personalità che dovranno occuparsi in modo più fattivo delle varie problematiche della città».

Una mossa, a dire del cicognino Antonio Lionetti, attasa da tempo, poichè può essere il primo passo verso un «impegno più concreto nell’azione amministrativa della nostra città, che finora è mancato».

E continua. «Ci auguriamo che la partecipazione del PD, d’ora in poi, sia più tangibile e che l’apporto delle nuove professionalità indicate dia un proficuo impulso ad una azione di opposizione più partecipata ed efficace».

Infine, il Movimento dell’avvocato Metta auspica «un rapporto di maggiore collaborazione nella speranza che si sappia imitare e possibilmente valorizzare l’impegno profuso finora – a dire di Lionetti – solo dai rappresentanti de La Cicogna, nella comune ed unica aspirazione di ridare dignità alla nostra amata città».

CONDIVIDI