Se il calcio domani pomeriggio non mancherà di regalare emozioni e correttezza per l’attesa sfida dell’Audace Cerignola, anche il Basket non è da meno: fra oggi e domani le due più importanti squadre della nostra città sono chiamate a esami importanti per i campionati di loro competenza. Partiamo dalla Serie D maschile, dove è in programma la quinta giornata di ritorno, con la sfida questa sera alle ore 19.00 al Palasport Giovanni paolo II fra la Di Donato Basket ed il Rutigliano. Formazione ospite che milita al decimo posto in classifica con 14 punti frutto di sette vittorie e dodici sconfitte, l’ultima proprio una settimana fa ad opera del Cus Foggia con il risultato di 73-67; invece la formazione di casa aveva stravinto a Bari per 72-54 contro la Don Bosco. Con la salvezza ormai raggiunta da tempo, si punta a chiudere con serenità una stagione positiva per qualità di risultati e di gioco. Un derby di grande importanza fra due compagini che stanno dando vita ad una rincorsa partita per partita, anche se la differenza dei punti non è così stratosferica: stiamo parlando dell’Udas basket di Rosario Saracino, che riceverà domani sera al Palasport nientemeno che la capolista del torneo, il Manfredonia. Sipontini con all’attivo 22 punti, a +4 proprio dagli ofantini con un bilancio di undici vittorie e due sconfitte; ultimo successo sette giorni fa vincendo con 10 punti di distacco, 84-74 sulla Fortitudo Trani. Gli udassini, reduci dal successo a Barletta per 55-44, sanno molto bene che questa sfida può essere lo snodo cruciale della stagione, ed avvicinarsi alla vetta sarebbe un colpo straordinario, che rimetterebbe tutto in gioco per la promozione. Ed in caso di vittoria, si aprirebbe l’ipotesi di non passare al momento per la strada dei Play-Off: incrociamo le dita. Palla a due domani sera alle 20.00.

CONDIVIDI