Si sono svolti domenica 20 Febbraio a Giovinazzo, i Campionati Regionali Juniores e interprovinciali Foggia-Bari-Bat Novizi ed esordienti 2011 di combattimento di Taekwondo. La gara ha visto la partecipazione di oltre 330 atleti provenienti da tutta la regione. Un parterre affollato quindi di bambini e ragazzi che hanno dato vita ad un giornata di gara entusiasmante e ricca di emozioni e sportivo spirito agonistico. L’Olimpic Studio Cerignola, guidato dal M° Laguardia Cosimo, schierava una squadra composta da atleti quasi esclusivamente alla prima esperienza di gara. Bambini dai 5 anni in poi, che per la prima volta calcavano un tappeto di gara e addirittura in campo regionale. Ma il frutto del lavoro svolto con costanza e dedizione ha dato i risultati sperati, superando le più rosee aspettative che un’approssimazione empirica o statistica potesse prevedere: 11 atleti in gara, infatti, hanno conquistato ben 4 medaglie d’oro, 3 medaglie d’argento e 3 di bronzo. Le Medaglie d’oro e il titolo di Campione regionale 2011, nella cat. Juniores da Mimmo Fanizza. E ancora medaglie d’oro sono state conquistate nella cat. Esordienti da: Eliana Mennuni, Francesco Di Girolamo nella cat. Novizi da Vincenzo Lucafò; Medaglia d’argento nella cat. Esordienti per M. Giovanna Mennuni, Andrea Diliddo nella cat. Juniores, per Pasquale Tufo; medaglia di bronzo per Stefania Romano e Luciano Cuocci nella cat. Juniores e nella cat. Esordienti per Marzia Gruosso. Grande soddisfazione è stata espressa dal D.T. M° Cosimo Laguardia per il prestigioso risultato conquistato, e soprattutto per l’ottimo livello tecnico espresso da tutti gli atleti, presupposto importante per futuri successi ad ogni livello. Un grande risultato quindi per tutto l’Olimpic Studio, che conferma l’elevato livello della Società sportiva Cerignolana, che il 12 marzo la vedrà ancora protagonista a Milano con Alessandro Laguardia nei Campionati Italiani Juniores.

CONDIVIDI