© lanotiziaweb

© lanotiziaweb

In occasione del primo evento pubblico dell’associazione “la meglio gioventù”, interviene, nella città di Giuseppe Di Vittorio, il capogruppo al Senato del PD, la senatrice Anna Finocchiaro e il primo vicepresidente dell’ Associazione degli Ordini Forensi di Europa, l’ avvocato Guido De Rossi; a moderare Micky Definis.

Tra i temi di tecnici, oltre che “politici”, De Rossi parla dell’incapacità tecnica dell’attuale legislatore, la riforma elettorale e l’attuale legge, che non si esime dal definire una “legge elettorale vergognosa”. E ricorda le riforme, passate in sordina, dell’onorevole cerignolano Francesco Bonito. De Rossi parla di un terzo mondo della legislazione; un paese in cui si applicano “tagli alle risorse del sistema giustizia, poi estese a tutti i campi”. E conclude con “la vergogna del processo breve” che definisce senza mezzi termini, “processo greve”.

Sugli stessi temi la sen. Finocchiaro per circa tre quarti d’ora delizia la platea con una lectio politica che trova conferme nella storia repubblicana del nostro paese e nel sistema legislativo “assolutamente da riformare”. Riportare le parole della senatrice vorrebbe dire spezzare un discorso “unitario” che abbiamo inteso riprendere integralmente e pubblicare sul nostro canale web (lanotiziawebchannel).
Un plauso a Savino Bonito e a “la meglio gioventù” per questo bel momento di buona e sana politica che ha visto partecipare in massa la città. Di seguito il video dell’arrivo di Anna Finocchiaro. Sul canale web l’intero discorso.
Discorso (1 di 4)
Discorso (2 di 4)
Discorso (3 di4)
Discorso (4 di 4)