Il Consiglio Comunale si riunirà venerdì 11 marzo, alle 9, in seduta ordinaria pubblica, nella Sala Consiliare del Palazzo di Città, con prosecuzione dei lavori lunedì 14 marzo, alle 15.30. Trentasette i punti all’ordine del giorno. Dopo le comunicazioni del Sindaco e del Presidente del Consiglio e l’ approvazione del verbale della seduta precedente, sarà la volta delle interrogazioni, dell’approvazione della conferma dell’aliquota dell’addizionale comunale all’Irpef e dell’aliquota dell’Imposta comunale sugli immobili per il 2011. Il punto successivo previsto è il rinnovo della Commissione per l’aggiornamento degli Albi dei giudici popolari di Corte d’Assise e di Corte d’Assise d’Appello. Si passerà poi all’approvazione del progetto riguardante il terzo lotto di interventi sulla Statale 16 Adriatica, nel tratto Foggia-Cerignola, tra il Km.700 e il km. 709+200: la realizzazione della viabilità complanare tra il km.703+150 e il km.703+982 alla Contrada Salpitelli, in variante alle DD.C.C. n. 55/2001 e n.11/2008. Il Consiglio si occuperà poi dell’approvazione definitiva di tre piani di Lottizzazione in altrettante zone F3 di Prg: quello riguardante il Centro Direzionale e Commerciale “Eurocenter”, compreso tra viale Russia e via Mestre; quello di via Gentile e via Donatori di Sangue, e l’ultimo di via Candela.

L’undicesimo punto all’ordine del giorno è la variante di Prg per la ritipizzazione da F1 del vigente Piano regolatore di un suolo urbano sito in viale Dei Mandorli. Il Consiglio passerà poi all’approvazione del regolamento sull’ uso temporaneo ed occasionale degli impianti sportivi e di quello dei locali e delle strutture comunali, e, dopo, all’istituzione di una commissione d’indagine in riferimento ai contratti derivati. Il punto seguente è la richiesta, avanzata dal gruppo consiliare del Partito Democratico, di convocazione di un Consiglio Comunale per discutere del Piano di ampliamento del cimitero.

Spazio poi alle mozioni dei consiglieri, ben diciotto: sette presentate da Specchio, due da Lepore, una da Ratfclif, tutti esponenti de “La Cicogna”, due dall’intero gruppo consiliare de “La Cicogna”; due da Ruocco, dei “Moderati per Tonti”; una dal gruppo consiliare dell’Udc; una da Paparella, del Partito Democratico; una da Casarella (Pdl) ed una da De Benedictis e Carbone (ancora Pdl).

Gli ultimi quattro argomenti previsti sono: l’istituzione di una commissione d’indagine sulle procedure seguite per la selezione del concorso pubblico per titoli ed esami per l’assunzione di quattro agenti di Polizia Municipale; l’approvazione del regolamento del Consiglio Comunale dei ragazzi; l’approvazione del regolamento per l’iscrizione delle associazioni all’Albo Comunale e alle Consulte Comunali e, infine, quella del regolamento della Commissione Comunale di Vigilanza locali di pubblico spettacolo.

1 COMMENTO

Comments are closed.