Centosettanta giovanissimi atleti partecipanti, un palazzetto dello sport stracolmo, un’atmosfera di festa che ha contagiato tutti i presenti. Non poteva andare meglio la prima edizione del “Trofeo Judo Boy”, tenutasi domenica scorsa e organizzata dall’associazione “Kito Ryu” in collaborazione con la Consulta comunale dello Sport e la Uisp. Si è trattato di una gara a livello regionale a cui hanno preso parte 15 società, e nella quale hanno fatto la parte del leone i giovanissimi judoka cerignolani di “Kito Ryu”, conquistando sei primi posti, sei secondi posti e quattro terzi, risultati che sono valsi al gruppo sportivo locale, guidato dal maestro Michele Marrone e presieduto da Vincenza Rapillo, il primo posto nella classifica generale. “Ma il risultato più importante della manifestazione  – afferma il presidente della Consulta per lo Sport, Michele Allamprese – è stato l’enorme gradimento dell’iniziativa da parte sia dei ragazzi appassionati di questo sport che delle loro famiglie, che hanno seguito con passione le prove dei propri figli. Ne siamo felici, perché l’obiettivo che ci eravamo prefissati organizzando iniziative del genere è l’affermazione del valore educativo dello sport”. E rimanendo in tema di arti marziali, sabato 19 marzo si terrà un altro importante evento, anche questo presso il Palazzetto dello Sport: si tratta di “Budo Night”: una serata durante la quale alcuni istruttori terranno lezioni gratis, a cui seguiranno esibizioni degli atleti dei gruppi sportivi partecipanti.

4 COMMENTI

  1. …..molto bene, i ragazzi di cerignola avevano bisogno di questo punto di riferimento e aggregazione e spero tanto anche nell’inaugurazione della piscina .
    L’Avv. Allampry ( così è stato chiamato su di un quotidiano) si sta muovendo bene a favore dei giovani , ma ricordo sempre all’avvocato di correggere il tiro anche nei confronti di altre realtà che abbiamo nella città , come ad esempio la professionalità del maestro Guerrazzi per il Judo , l’esperienza del prof. Tomasicchio per la ginnastica correttiva , lo stacanovismo del prof. Moccia nel calcio ecc. ecc. ecc…. GRAZIE!

  2. Uno che scrive “vabbhe'” cosi che volete…..poteva votare solo Metta……ahahahhahah

  3. Il Signore diceva scagli la prima pietra chi non ha peccato! “Cosi” si scrive con l’accento!

Comments are closed.