Pubblichiamo di seguito un comunicato stampa della sezione giovanile del Pd, in merito alla nuova iniziativa della netagencypd.info, una risposta alla politica dei giovani del centrodestra e all’amministrazione Giannatempo.

L’11 e il 12 Aprile Giannatempo concedeva il bis alla città vincendo le elezioni; un anno dopo Giannatempo è in crisi ma non se ne accorto. In un’intervista rilasciata ad un periodico locale smentisce di essere a capo di un’amministrazione palazzinara (e passa mezza intervista a parlare di lottizzazioni e problemi ad esse inerenti) e fa una lista di sogni da campagna elettorale, dimenticando che questa è finita  da un anno e in questo stesso anno la città è rimasta immobile. La colpa non può essere, però, solo dei tagli del governo centrale (Giannatampo se la prenda con Tremonti) ma va attribuita soprattutto alla totale mancanza d’idee e progettazione dell’amministrazione, che ha finito per veder schiacciata la sua azione sotto le pretese delle lobby del mattone. Un anno di nulla (tre mesi per fare la giunta, quattro per perdere un assessore, nove per perdere quattro consiglieri ed entrare in crisi), un anno perso dalla città e all’orizzonte prospettive ancor meno luminose; una Cerignola in declino, insomma, che procede lenta, a vista, tra i capricci di consiglieri e assessori, mentre Giannatempo sembra vivere in una città parallela. Città parallela nel quale sembra, però, vivere tutto il centrodestra che vede un’intensa attività culturale a basso costo (81.000 euro per una terribile stagione estiva 2010 né culturale, né d’intrattenimento!) e vuole inaugurare scuole per la banda e d’amministrazione che restano progetti avvolti dal fumo e dalla confusione. La verità è che quest’amministrazione è incapace di rispondere alle esigenze del territorio, vuoi per inezia, vuoi (evidentemente) perché non è nata con questo scopo ma per ben altri… A questo quadro di diffusa mediocrità noi pensiamo al futuro dei ragazzi di Cerignola, alle loro esigenze, ai loro bisogni, cercando di fare un’opposizione che sia capace anche di costruire realtà positive per il post-Giannatempo (come si diceva in un celebre film del resto:«non può piovere per sempre»!) e lanciamo netagencypd.info. Nel giro di non più di sette giorni realizziamo, così, la prima fase di diffusione  via internet del progetto net agency. Usarla in rete sarà facilissimo: basterà trovare il bando utile per realizzare le proprie idee, (bandi divisi almeno per ora in tre “operazioni”  Immagini e suoni molestiCerignolani d’EuropaAtrimpresa), dopodiché il Forum metterà gratuitamente a disposizione le proprie competenze per organizzarle in progetti o per avere maggiori informazioni. Si realizza la prima fase di un progetto impegnativo: “PD CERIGNOLA BenvenutO nel TuO futurO”, che ha come compito quello di organizzare le forze del lavoro e d’impresa, mettendole in contatto con il potenziale (spesso) inespresso dei giovani cerignolani. Noi continueremo, così, a vivere nelle Cerignola reale cercando di migliorala e darle (coscientemente ) un futuro e al centrodestra e al Sindaco lasceremo la Cerignola parallela, quella che non esiste o vede solo lui;  chissà se prima o poi il sindaco e tutto il centrodestra si sveglieranno dal sonno profondo  pensando al bene della città…ma a quel punto il Partito Democratico sarà già nel FuturO