Nessun riscontro a San Salvo alla segnalazione di un operaio del posto che crede di avere visto alle 8 di ieri le gemelline svizzere di sei anni scomparse dopo il suicidio del padre a Cerignola.

Secondo la testimonianza raccolta dai carabinieri, l’uomo ha dichiarato di avere visto sulla Statale Adriatica due bambine vestite con felpa rosa, pantaloncini bianchi e zainetti sulle spalle. Si e’ fermato, chiedendo loro se avessero bisogno di aiuto, ma le due bimbe sono subito fuggite. In zona ci sono due plessi scolastici ed una fermata degli autobus. (ANSA)