Prosegue il programma di eliminazione dei passaggi a livello in provincia di Foggia, sulla linea Bologna – Lecce. Da oggi sarà chiuso quello situato al Km 553+019, nel territorio del comune di Cerignola, e contestualmente sarà aperto al traffico veicolare il cavalcavia sulla Strada provinciale 68, la “Circumcerignolese Nord”. La nuova opera rientra nel piano di interventi previsti dall’Accordo Quadro siglato nel 2005 tra Rete Ferroviaria Italiana e la Provincia di Foggia per l’eliminazione di sei passaggi a livello in Capitanata e la realizzazione di altrettanti cavalcavia. I lavori si concluderanno entro giugno 2011 con l’eliminazione degli ultimi due passaggi a livello nei comuni di San Severo e Cerignola e la contestuale apertura dei relativi cavalcavia. Gli altri tre, sostituiti da altrettanti cavalcavia sulle strade provinciali Borgo Celano – Rignano Scalo, Ordona – Carapelle – S.S. 544 e Orta Nova – Borgo Incoronata, sono stati chiusi a dicembre 2010. L’investimento complessivo di RFI è di 8,6 milioni di euro.