Una bellissima giornata che si snoderà fra Solidarietà e Panzerotti: è questo il doppio filo conduttore dell’iniziativa “Un Panzerotto per un Sorriso”, patrocinata dal Comune di Cerignola, in programma domenica 8 Maggio in Corso Roma, e organizzata dalla Pizzeria “Al Ghiottone”, attiva nel settore dal 1967. L’attività si avvale della collaborazione delle Associazioni Arcobaleno Marco Iagulli, Sorriso Allegria e Fidas Cerignola. Lo scopo dell’importante evento è raccogliere fondi per l’Associazione Arcobaleno Marco Iagulli, utili all’acquisto di un’Accuvein 300; complessivamente saranno distribuiti fra 2.200-2.300 panzerotti. L’evento prenderà il via dalle 09.00 con il battesimo della sella, passeggiata a cavallo con gli istruttori del Centro di equitazione “Natura e Cavalli” che, contattati dalla nostra redazione, si sono detti felicissimi di far parte di questa giornata: “I bambini ci hanno detto di essere contenti ed aspettano i cavalli per poter fare questa passeggiata”. Poi alle prime luci della sera, la manifestazione proseguirà con la conduzione di Tonino Giancola, che vedrà fra i protagonisti Tiziana Iervolino, responsabile dell’Associazione Marco Iagulli, il Sindaco di Cerignola Giannatempo e il primario del reparto di pediatria oncologica dell’ospedale “Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo”, portare non solo il saluto, ma anche spiegare con un linguaggio semplice quanto sia importante la lotta per aiutare i bambini oncologici a vivere in un mondo migliore. Poi spazio alla Musica della Theo’s Band, degli At 501, il ballo con la scuola Shall We Dance, Matteo Caputo ed Alessandra Dasti con la sfilata di Moda per bambini per presentare la collezione Estate 2011, curata da Piccolo Lord, i Briganti della Terra d’Otranto con lo spettacolo sulla pizzica salentina, e anche due dei protagonisti della fortunata Sitcom Mudù, Antonella Genga ed Umberto Sardella. Infine, estrazione dei premi della Lotteria legata all’evento con premio finale uno Scooter. Numerose le ditte della nostra città che hanno aderito all’iniziativa; che Cerignola sia sensibile a questi temi lo dimostra il grandissimo successo ottenuto nella prima edizione di “Donare la speranza aiuta a vivere”, svoltasi al Teatro Mercadante qualche mese fa. Tutto è pronto, non resta che godere di emozioni e buongusto a tinte forti.

4 COMMENTI

  1. un modo intelligente per farsi pubblicità!!!e il comune sponsorizza questi eventi?se il ghiottone volesse contribuire alla solidarietà locale, sponsorizzasse anche gli eventi in teatro, nelle altre piazze e negli ospedali!

  2. GENTILE AMICO,IL COMUNE NON HA SPONSORIZZATO NULLA,HA SOLO DATO IL PATROCINIO,CHE E’COSA BEN DIVERSA,INOLTRE GLI AMICI DEL GHIOTTONE HANNO CONTRIBUITO AD UNA GIUSTA CAUSA,COSI’COME LE ASSOCIAZIONI ARCOBALENO MARCO IAGULLI,SOCCORSO ALLEGRIA E’FIDAS CERIGNOLA,E’TUTTE LE DITTE DELLA CITTA’PER UNA GIUSTA CAUSA,RIPETO GIUSTA CAUSA,FRA L’ALTRO IL RICAVATO DELLA MANIFESTAZIONE ERA TUTTO PER L’ACQUISTO DI UN’ACCUVEIN 300,RISERVATO AI BAMBINI MALATI DI TUMORE,QUINDI LA SUA E’UN’AFFERMAZIONE FUORI LUOGO ED INSENSIBILE NEI CONFRONTI DI CHI LAVORA NEL SOCIALE,PER DARE UNA MANO A CHI SOFFRE.CON STIMA

    MIMMO SIENA

  3. meno male che la pioggia e’ arrivata quando stava parlando un certo “conte” il quale ha affermato ” non mi allungo perche’ sta per piovere” ma questo signore si occupa di cultura o di coltura?

  4. CULTURA!!!CON LA C MAIUSCOLA,SI DIA RISPETTO,E’CMQ FRANCO CONTE E’PRESIDENTE DELLA CONSULTA PER LA CULTURA..SODDISFATTO DELLA RISPOSTA??

Comments are closed.