Un libro scritto con il cuore, che suscita più di una emozione, attraverso le poesie e le riflessioni di una donna che ha sofferto in prima persona per una grave malattia: un tumore dal quale si è ripresa miracolosamente. C’è questo aspetto e molto altro nel libro ’’Per te donna’’ di Tina Giordano, edito da Enter Edizioni, casa editrice nazionale con sede a Cerignola, che è stato presentato ieri sera al Caffè del Conte. Una serata in cui forti sono state le emozioni, concentrate alla presenza di un pubblico, sopratutto femminile, che non ha voluto mancare a questo importante appuntamento. Insieme all’autrice, c’erano anche Alba Giordano, che ha curato l’introduzione mettendo in evidenza la caparbietà e la grinta della collega nonché amica; inoltre il prof.Giuseppe Carella e la prof.ssa Palieri, i quali hanno sottolineato il successo dell’opera, ma hanno anche messo in evidenza proprio la spinta poetica ed il dramma personale che l’ha vista uscire vincitrice, uno degli aspetti su cui riflettere.

Le poesie scritte con intensità fanno di Tina Giordano un esempio da raccogliere: una scrittura godibile ed adatta per chi ama la lettura e la poesia in una città come Cerignola, in cui il senso di cultura rinasce anche con iniziative come questa. Nell’intervista che ci ha concesso, ci dice: «Un libro ad alto contenuto emotivo, dedicato a tutte quelle persone che hanno vissuto tanti drammi, da cui possono uscirne con grinta, determinazione credendo in sé stessi. Un libro dove parlare della donna e della loro condizione si può e si deve fare». Parole condivisibili, che siano da stimolo in una società ancorata ad un passato, ma che vuol pensare positivo come Tina Giordano: da queste parti si può.