Un vero e proprio bagno di folla ha accompagnato ieri il corteo storico religioso e le altre manifestazioni organizzate dall’Amministrazione Comunale per rievocare la leggenda del ritrovamento del quadro raffigurante la Madonna di Ripalta, patrona di Cerignola, sancendo inequivocabilmente il successo di quello che era considerato l’evento culturale più importante dell’ anno. Se l’intento era “far rivivere e riscoprire momenti di genuina cultura popolare alla nostra gente, ispirati alla devozione alla nostra patrona”, per usare le parole pronunciate alla vigilia da Franco Conte, presidente della Consulta comunale per la Cultura, si può dire che l’obiettivo è stato centrato pienamente. E nemmeno l’improvviso peggioramento delle condizioni climatiche di ieri pomeriggio, con relativo abbassamento della temperatura, ha fatto rimanere la gente a casa: un’ulteriore dimostrazione della bontà dell’intuizione dello stesso Conte: sono state alquanto suggestive la rappresentazione scenica “Il Quadro”, l’esecuzione dei brani di musica medievale da parte di Aulos Ensemble, per non parlare della messa in scena dell’antica contesa tra cerignolani e canosini con la partecipazione dei figuranti dell’associazione “La Passione Vivente” di Canosa di Puglia. Il momento clou è stato ovviamente quello del corteo storico religioso, partito da Piazza Duomo e giunto alla Chiesa Madre. Il minimo comune denominatore delle diverse iniziative che hanno tenuto banco nel weekend è stato l’impeccabilità dell’organizzazione dell’evento, a cui hanno collaborato anche la Pro Loco, le associazioni “Cerignola Nostra”, “Oltrebabele”, “Iris”, Giuseppe Patruno, Lidia Marinelli, l’associazione Oltrebabele, l’Istituto Agrario, l’Istituto Commerciale, il Liceo Artistico, il Liceo Scientifico, le scuole medie Padre Pio e Don Bosco, la scuola elementare Battisti, l’associazione Iris, Roberto Dimicco, i frati cappuccini e la Parrocchia San Francesco d’Assisi”.

19 COMMENTI

  1. ma se non si capiva niente…..audio da dimenticare,figuranti che recitavano senza microfoni,abiti dei figuranti al limite del ridicolo. i commenti sono stati: ma che cosa e’? vagli a spiegare che l’organizzazione era di un conte.

  2. CONCORDO CON IL FATTO CHE NON SI CAPIVA NIENTE MA E’ UN MERO PROBLEMA DI SERVICE(CHE NON SI SMENTISCE MAI E’ UNA SUA CARATTERISTICA) PIUTTOSTO PERO ‘ VORREI SOTTOLINEARE CHE GLI ATTORI SONO STATI ECCELLENTI E CHE NESSUNO LI HA MENSIONATI E RINGRAZIATI “ATTORI CERIGNOLANI” CHE NON HANNO PRESO UN CENTESIMO ANCHE IN QUEST’ARTICOLO E’ STATO MENSIONATO DI TUTTO(SCUOLE COMPARSE CANOSINE ECC.) TRANNE CHI HA RESO VISIBILE LA RIEVOCAZIONE,E POI COME AL SOLITO L’ASS.REDDAVIDE NON SI SMENTISCE MAI(SI VEDE CHE IL SUO LAVORO E’ VENDERE SCARPE)HA RESO LA SICUREZZA E LA PARTECIPAZIONE VISIBILE DEI CITTADINI UN GUAZZABUGLIO,,,STRADA CHE DANNO SUL CORSO NON CHIUSE E MACCHINE CHE PASSAVANO,VIGILI INESISTENTI,TRANSENNE X DARE VISIBILITA’ A TUTTI INVISIBILI,,,IL VOLTO BELLO DELLA CITTA’ C’E’ SEMPRE E’ CHI GESTISCE ED ORGANIZZA CHE E’ COME AL SOLITO ASSENTE…..

  3. concordo con “na volt tant” bravi gli attori ma supportati a cavolo.ma la protezione civile a che serviva?

  4. purtroppo secondo me come spesso capita in questo paese molta gente frustrata cerca qualsiasi opportunita’ per apparire,e comandare non si sa cosa poi, questa e’ la protezione civile di cerignola gli piace solo farsi vedere come si dice a cerignola attggiars…..il problema vero della sicurezza pero’ e’ l’ass.reddavide ed i suoi vigili che paghiamo noi….

    • concordo con na volta tant però voglio fare un distinguo….i vigile c’erano ma dovevano litigare in primis con uno che di sicurezza stradale..quella che interessava per capirci….non ne capisce una beata…..con un altro che ad organizzazione laascia a desiderare…vedi le transenne che non c’erano..poi se parliamo di protezione civile…quella almeno era presente con l’ambulanza…l’altra…mhhh!!!..non mi pare che sia protezione civile nazionale..piuttosto mi pare protezione incivile personale e ramazzata tra bisognosi…almeno di promesse!!!!! ah!!…ah!!

  5. MI FA COME AL SOLITO PIACERE CHE NONOSTANTE LA FATICA E LA COLLABORAZIONE DIMOSTRATA DA TUTTI I RAGAZZI (CIRCA 30), LA PARTECIPAZIONE DEGLI SBANDIERATORI DI CERIGNOLA SIA PASSATA AL QUANTO INOSSERVATA!!!VISTO CHE NON VENGONO CITATI IN NESSUN LUOGO E IN NESSUN LAGO!!!
    PER FORTUNA PERO’ CHE QUESTA INVISIBILITA’ E’ SEMPRE RIPAGATA DA NUMEROSISSIMI SUCCESSI ANNUI CHE VENGONO RICONOSCITI IN TUTTA ITALIA DA ALTRE CITTA’ NELLE QUALI QUESTO GRUPPO SI ESIBISCE…..CHE DOBBIAMO DIRE L’ERBA DEL VICINO A CERIGNOLA E’ SEMPRE PIU’ VERDE VISTO CHE SI ELARGISCONO ELOGI AD UNA ASSOCIAZIONE DI CANOSA CHE SI E’ PRESENTATA CON DEGLI ABITI SOSTANZIALMENTE DEL PERIODO DELLA PASSIONE DI CRISTO CON UNA DIFFERENZA SORICA DI POCO PIU’ DI 3000 ANNI!!!
    VABBE’ CONTINUEREMO A PRENDERE SODDISFAZIONI ALTROVE!!!

    • Ci tenevamo a specificare che si tratta di un comunicato stampa del comune e non di un nostro articolo. Ci dispiace quanto accaduto ma siamo convinti, conoscendo chi opera nell’ufficio stampa comunale, che si sia trattato di un caso, nulla di voluto! Grazie per il tuo commento e continuate così perchè siete davvero bravi… Staff!!!

  6. i ragazzi del borgo antico sono fantastici……ma purtroppo chi ha organizzato lo ha fatto solo perche’ doveva rafazzonare un qualcosa che non si e’ capito cosa era…..addirittura ci stava gente che si faceva il segno della croce.

  7. IL NOSTRO NON ERA ASSOLUTAMENTE UNA CRITICA RIVOLTA VERSO LO STAFF MA IN MANIERA GENERALE VISTO CHE COMUNQUE SIA NEGLI ARTICOLI PRE E POST FESTA E NELLA STESSA CIRCOSTANZA DELLA FESTA LA NOSTRA ASSOCIAZIONE NON E’ STATA ALQUANTO CITATA!!!
    NO PROBLEM….SOLO CHE AVVOLTE QUESTI RAGAZZI VORREBBERO ESSERE FORTEMENTE INCORAGGIATI DAI LORO COMPAESANI PER SENTIRSI GRATIFICATI E APPREZZATI DA!!!
    GRAZIE PULCE!
    PER LE CRITICHE ALLA FESTA ANCHE NOI SIAMO DACCORDO MA SIAMO SPERANZOSI CHE IL TUTTO SIA RELEGATO SOLO AL FATTORE 1 EDIZIONE E CHE NEGLI ANNI POSSA TUTTO ESSERE PERFEZIONATO!

  8. TUTTO QUESTI COMMENTI VENGONO DA PARTE DI PERSONE CHE NELLA
    LORO VITA NON HANNO REALIZZATO NIENTE DI CONCRETO,MA SANNO SOLTANTO CRITICARE E BASTA, QUESTO PAESE COSI’ NON CRESCERA’
    MAI, BISOGNA INVECE RINGRAZIARE QUESTE PERSONE E VOLONTARI CHE SI DANNO DA FARE PER ORGANIZZARE QUESTI EVENTI CHE RENDONO LA NS.CITTA’ IMPORTANTE E PARLO DI TANTE INIZIATIVE CHE VENGONO ORGANIZZATE. ALLA PULCE CHE NON SO CHI ESSO SIA E QUALE PERSONA INCOMPETENTE SI NASCONDE, DICO SOLTANTO CHE
    FAREBBE BENE E FARE SILENZIO E ANZI SE HA IL CORAGGIO SI DICHIARASSE TOGLIESSE LA MASCHERA COSI’ DA VEDERE COSA HA
    REALIZZATO NELLA SUA VITA E PRIMA DI PARLARE DI CONTE FAREBBE BENE A LAVARSI LA BOCCA E USCIRE ALLA SCOPERTO, POI VEDIAMO COSA E’ CAPACE DI ORGANIZZARE PER LA NS.CITTA’. INFINE LO NOMINEREMO COMANDANTE E ASSESSORE ALLA SICUREZZA IN MODO TALE CHE CERIGNOLA POSSA SCOMPARIRE DALLA CRONACA NERA:
    BRAVISSIMO PULCE NON CONTI UN ……….

  9. a mariooooooooooooo…….. cosi si dice a roma…….per poi continuare con …….ma lasciamo perdere.
    caro mario vedi che le critiche sono arrivate anche dagli sbandieratori, certo loro dicono che puo’ essere inesperienza, io invece dico che lo spettacolo e’ stato una cozzaglia di cose senza senso ecco perche’ dico che la cultura e’ un altra cosa e forse chi si occupa di cultura in questa amministrazione provasse ad occuparsi di “coltura” che forse e’ meglio.

    • allora pulce ……. tu non hai capito proprio niente della manifestazione visto
      che parli di cultura vai a leggere i libri che parlano delle tradizioni sai soltanto criticare e sparlare tu sei il migliore lo dici da solo e allora devi fare una cosa: mettiti candidato sindaco e cerignola cambiera’ anzi vedi di candidarti a sindaco di una grande citta’ cosi’ sapremo chi e’ sta pulce
      e che faccia ha……………….sei er mejo non de roma ma di cerignola sei un grande…………p…………..

  10. mi associo alle lamentele giustissime degli sbandieratori e ribadisco che non e’ un difendere i cerignolani ma avete visto che chiasso hanno fatto quelli di canosa in piazza gia’ non si capiva niente x colpa del service e ribadisco ancora una volta che agli attori non gli ha ringraziati nessuno, caro mario x franco conte e i nostri amministratori in genere tutto gli e’ dovuto tutto va bene la citta’ cresce e si civilizza la sicurezza in piazza va’ a gonfie vele, le critiche devono essere accettate e servono a migliorare non e’ solo la pulce a dire quelle cose o io, ma la gran parte di gente che era presente domenica sera,,,non e’ detto che CONTE xche’ facente parte di un amministrazione e’ un ottimo organizzatore poi se difendete l’indifendibile non vi lamentate che le cose vanno male xche’ sono quelli come te che permettono a quei signori di mettercelo in quel posto…

  11. Dopo il commento di “NA VOLTA TANT” sono rimasto esterrefatto e SENZA FIATO!!Caro mio..
    Tieni,fai copia e incolla.
    ,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,

    ahahahah

  12. come vedi caro mario na volt tant ha detto quello che dico io……se poi tu sei un difensore d’ufficio del conte sono fatti tuoi…

  13. Caro Conte accontentati sempre del palloncino e della trombetta che ti da SIN SIN ,VISTO CHE SOLO QUELLO CHE SAI FARE ,ALTRIMENTI AVRESTI FATTO LA PROFESSIONE X LA QUALE TI SEI LAUREATO.AAAAAAAAAAA

    • pulce tu sei un povero essere non vali un caz………..io non sono il difensore di conte, ma informati e devi sapere che la laurea serve non solo per esercitare la professione ma anche e sopratutto per fare carriera ma tu che la laurea hai : lingue…… e’ l’ultimo commento che scrivo perche’ non ho tempo da perdere con certi esseri ………

  14. Ragazzi evitiamo di giungere ad offese personali ingiustificate. La diversità di pensiero e’ uno degli ingredienti essenziali in un dibattito, sempre nel rispetto reciproco!!! Grazie per la collaborazione… Staff!

  15. infatti lo staff ha ragione qui nessuno ha offeso nessuno ma purtroppo c’e’ chi si riscalda subito quando si toccano certe persone che per loro devono essere intoccabili……..ed invece si toccano.

Comments are closed.