Ha portato via dalle casse dell’ufficio postale di Cerignola 1500 euro , ma durante la fuga ne ha persi 500. E’ accaduto ieri mattina in piazza Duomo nel centro ofantino. Stando a quanto ricostruito dalla polizia un uomo travisato con casco integrale, ha fatto irruzione nell’ufficio postale. Ha scavalcato lo sportello ed ha minacciato una dipendente costringendola a farsi consegnare quanto contenuto nella cassa. Poi è fuggito via; nei momenti di concitazione, però, ha perso 500 euro, soldi recuperati dai dipendenti. Dopo il colpo, il bandito ha fatto perdere le proprie tracce dileguandosi in sella ad uno scooter. Secondo la descrizione fornita dai testimoni il malvivente ha una corporatura robusta ed è alto circa un metro e settanta. L’ufficio postale è dotato di sistema per la videosorveglianza: filmati, ora, al vaglio degli agenti di polizia del Commissariato cerignolano.

1 COMMENTO

Comments are closed.