Viaggiatori denuncati perché utilizzavano biglietti contraffatti sulle linee delle Ferrovie del Gargano. A denunciare l’acacduto la Direzione di esercizio dell’azienda che ha segnalato l’anomalia ai carabineiri che stanno verifiando quanto sarebbe accaduto sulle tratte che collegano Barletta, Margherita di Savoia, San Ferdinando di Puglia e Cerignola. Una illegalità che avrebbe acusato danni economici all’azienda di trasporti.

4 COMMENTI

  1. Che la cosa sia veramente orrenda siamo tutti d’ accordo ma analizziamo la cosa: perché succede tutto questo?????1) Le tariffe per i viaggiatori sono altissime, e per una persona che vuole risparmiare qualcosina per andare a lavorare utilizzando i mezzi di trasporti alla fine del mese si ritrova con “QUASI” le stesse Spese di un automobilista……(basti guardare il tratto CERIGNOLA / MANFREDONIA ) 2) il disservizio che offrono queste compagnie avvolte sono “TERRIBILI” con mazzi vecchi, sporchi 3) AUTISTI INCAPACI ecc ecc .

  2. Timbrati e poi cancellati….. Quando viaggiavo anch’ io con le ferrovie del Gargano molti miei amici lo facevano per risparmiare……….

Comments are closed.