Servizi sociali, sicurezza, manutenzioni stradali e delle scuole, e cultura. Sono questi i settori ai quali l’Amministrazione Comunale ha deciso di rivolgere particolare attenzione nella destinazione delle proprie risorse per il 2011.

“Per i servizi sociali, in attesa che entrino nella fase attuativa gli interventi previsti dal Piano Sociale di Zona, è stato stanziato più di un milione e mezzo di euro – spiega il Sindaco Antonio Giannatempo – una quota utile a garantire tutta una serie di interventi per le categorie sociali più deboli, dagli anziani ai disabili, dalle famiglie in stato di necessità alle persone non autosufficienti”

Altrettanto sentita, a cerignola. è la questione sicurezza. “Verrà ripristinata la convenzione con l’Ac Foggia, finanziata con circa 300 mila euro derivanti dal credito Iva – dice l’assessore al Bilancio Nicola Gallo -. In questo modo potranno essere riattivate le telecamere collocate in diversi punti strategici della città. Ciò, ne siamo convinti, garantirà maggiore tranquillità ai cittadini. E tornerà il servizio di sosta tariffata, per regolamentare in un modo civile i parcheggi. Saranno inoltre assunti a tempo indeterminato quattro nuovi vigili urbani, ed altri ancora a tempo determinato potranno entrare a far parte dell’organico della Polizia Municipale, alquanto esiguo al momento”.

Un cenno importante anche al capitolo riguardante le manutenzioni stradali, per le quali, aggiunge Gallo, “in una fase iniziale stanzieremo circa 200mila euro; a cui potremmo aggiungere ulteriori somme, il cui utilizzo è pero vincolato ad autorizzazioni della Regione Puglia. L’obiettivo è fare interventi  di manutenzione per circa cinque chilometri, il che dovrebbe risolvere situazioni di emergenza almeno nelle vie principali della città. In attesa di autorizzazione sono anche interventi pianificati per sistemare alcune scuole, che necessitano in particolare di interventi di impermeabilizzazione”.

Giannatempo garantisce poi che si interverrà anche “per risistemare la segnaletica stradale, deficitaria in diversi casi, e per rendere la vita molto più facile alle persone diversamente abili, creando un maggiore numero di scivoli e abbattendo le barriere architettoniche ancora presenti nel centro abitato”.

Per la cultura, infine, sono stati riconfermati gli stanziamenti avuti per il 2010.

5 COMMENTI

  1. COME SI VOLEVA DIMOSTRARE ANCORA UNA VOLTA PER L’ENNESIMO ANNO UN ESTATE X CHI RESTA IN QUESTA CITTA’ STERILE DI BELLE SERATE SEMBRA UN PROGRAMMA FATTO IN 2 MINUTI TIPICO DI GIANVITO CASARELLA CHE CONTINUA A DIMOSTRARE DI NON SAPER FARE UN TUBO TRANNE CHE TENER UN BEL BICCHIERE DI ALCOL IN MANO, PROGRAMMA COPIATO PARI PARI ALL’EX AMMINISTRAZIONE DI SINISTRA CON UN AGGIUNTA PERO’ CHE A MANGIARE E ABBOTTARSI X TUTTA L’ESTATE C’E’ IL SOLITO ANTONIO DETOMA CHE MONOPOLIZZA CON COMICI SCONOSCIUTI E CHISSA’ QUANTO SI FREGA DAL COMUE E CIOE’ SOLDI NOSTRI,,,GRAZIE AL SUO MENTORE E MAGNACCIO DECOSMO..COME DICEVA MIA NONNA INDROIT SCIOM E A SCE N’ANNZ SO SEMP I SOLT SCIOM…POVERA CERIGNOLA E POVERI NOI.

    • Che esagerazione! Leggi bene il cartellone estivo… Ti do ragione sulle ‘buffonate’ di cabaret e similari, ma c’è qualcosa di più. Cinema, libri, musica: cultura vera… Se poi ce l’hai con le persone è un altro conto.

  2. c’e l’ho con chi da da mangiare a sbafo sempre le solite persone DETOMA,ed inoltre mi riferivo solo al programma artistico che e’ praticamente inesistente la cultura e’ anche intrattenere la gente che non puo’ andare in vacanza che vuole solo passare una bella serata d’estate musica????sempre i soliti ignoti,nelle altre citta’ ci sono sempre almeno 2 eventi con nomi importanti.se poi ti accontenti beato te.

  3. MA TU C’E L’HAI CON LA PERSONA??…SI VEDE CHE NON SEI ALL’ALTEZZA…
    E POI SE TIENI STOMACO AFFRONTALO…ENNESIMO GELOSO..EGOISTA…PUOI MORIRE DANNATO…VIENE DALLA STRADA E DALLA GAVETTA…
    SOLO CHI LO CONOSCE SA… E POI SONO SICURO CHE NELLA FOLLA TI NASCONDI A VEDERE QUALCHE SUO SPETTACOLO….

  4. sono un fans di questo sito ben fatto e al di sopra delle parti bravo staff

    a me l’altro sito non piace proprio e questa cosa và deta

Comments are closed.