Sono accusati di furto aggravato in concorso Sorel Balotescu, 49 anni, Marinel Gheorghita Bucataru, 40 anni, e Fiorentina Cefar, 31 anni, tutti e tre della Romania, arrestati dagli agenti del commissariato di Cerignola.