Pochi minuti fa la Giunta comunale ha deliberato di dare mandato ai dirigenti comunali di espletare le procedure riguardanti la corresponsione del Trattamento di Fine rapporto ai lavoratori dell’ex Asia (sia la quota netta spettante a ogni ex dipendente, sia la fiscalità). L’Amministrazione Comunale, come si ricorderà, ha deciso di utilizzare una parte dell’Avanzo di Amministrazione per pagare il dovuto ai lavoratori. Ciò avverrà, con ottime probabilità, già entro la fine di questo mese.

“Avevamo preso l’impegno di risolvere la questione subito dopo l’approvazione del Bilancio di previsione e così è stato – afferma il Sindaco Antonio Giannatempo – ciò avvenuto grazie a scelte oculate ed intelligenti che hanno consentito di uscire  dall’impasse”.