Estorsione, detenzione e spaccio di droga: con queste accuse gli agenti del locale commissariato hanno arrestato quattro persone su ordinanza di custodia cautelare richieste del sostituto procuratore Luciana Silvestris e firmate dal Gip presso il Tribunale di Foggia, Antonio Diella. In carcere sono finiti Salvatore Palumbo, 30 anni, di Manfredonia, Giuseppe De Cristofaro, 28 anni, di Manfredonia, Paolo Strafezza, 36 anni, di Cerignola e Matteo Ricucci, 29 anni, di Manfredonia ma originario di San Giovanni Rotondo. Stralciata la posizione di una decina di minorenni con fascicolo inviato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei minori di Bari.