Spazio ai giovani talenti musicali stasera alle 21 inPiazza Matteotti, dove si esibiranno alcuni cantanti e band locali. La manifestazione, curata dalla Pro Loco, è inserita nel programma di “Cerignola Estate 2011”, il cartellone di appuntamenti estivi organizzato dall’Amministrazione Comunale. Domani, invece, giovedì 25, nella Villa Comunale, sempre alle 21, si terrà il concerto di Michael White (cover di Mario Biondi). Una serata danzante per “giovani anziani” all’insegna del ballo liscio è invece in programma venerdì 26 nella borgata della Moschella, a cura della cooperativa sociale “Padre Pio”.

Ancora la Pro Loco propone, sabato 27, alle 21, in Piazza Matteotti, un concerto revival: Matteo Petruzzelli e Matteo Tullo interpreteranno rispettivamente brani degli anni ’60 e ’70 e alcuni capolavori della musica partenopea. Due, infine, gli appuntamenti in programma domenica 27 agosto. Alle 18.30, in via Battisti e Piazza della Repubblica i bambini potranno divertirsi con maxi gonfiabili, mascotte, personaggi Disney, clown, animatori e palloncini modellabili: l’iniziativa è di “Music Service”. Alle 21, invece, in Piazza Matteotti, l’esibizione della Daunia Big Band, che proporrà un omaggio a Frank Sinatra, suonando alcune delle canzoni più famose del grande artista. L’organizzazione è dell’associazione “Musica per sorridere” di Cerignola.

 

2 COMMENTI

  1. E’ trascorsa senza che nessuno abbia avuto modo di fare una piccola considerazione, la festa annuale del ferragosto, ma all’interno del periodo nella nostra città si sono tenute due feste, non feste qualunque, ma quelle organizzate dai nostri DJ radiofonici. Quelli che alcuni decenni fa “portarono” la Radio a Cerignola, non ipotizzando minimamente che sarebbe arrivata al livello attuale, in quanto non c’è cultura nella piccola-media imprenditoria.
    La passione amatoriale di una “mission” come quella del DJ – Animation Radio che ha visto almeno due generazioni formarsi ed emergere all’interno di questo contesto economico-sociale. Quello che è mancato è il supporto, oggi chi gestisce questo strumento, a mio parere è un piccolo artigiano, che raccatta e raccoglie tutto ciò che non gli crea problema: quindi sviluppo ZERO.
    Una redazione di pochi e compassati elementi, mentre il resto del branco è fuori, lì in attesa di poter dimostrare che qualcosa da dire ce l’ha ancora. Le feste da loro organizzate sono iniziate con un buon successo di pubblico ed aficionados, di età eterogenea e che comunque sono tutti insieme alla ricerca di qualcosa di alternativo, che l’attuale disco non può più fornire. A tutti sono piaciute le due kermesse, fatte in modo semplice, senza pomposi avvertimenti, ma è bastata la semplice inserzione tra i frequentatori di facebook. La novità assoluta è dimostrata anche dai contatti avuti con ragazze e ragazzi di altre regioni e nazioni, che seguono il programma musicale in scaletta direttamente dal social-network.
    QUANDO COMINCEREMO A DIVENTARE GRANDI?
    Il prossimo appuntamento lo apprenderete direttamente da Facebook:
    QUELLI DELLE RADIO CERIGNOLANE.

  2. e aggiungerei un altro episodio gravissimo avvenuto la sera dei cantanti locali,IL PRESENTATORE ANTONIO GIANCOLA IN STRETTI RAPPORTI CN L’AGENZIA ORGANIZZATRICE DEGLI EVENTI ” STUPEFACENTI” DI QUESTA ESTATE HA INCITATO IL PUBBLICO PRESENTE A SCRIVERE E QUINDI CONTROBBATTERE AI NOSTRI COMMENTI SUL WEB QUASI A CENSURARE LE NOSTRE OPINIONI O A FAR CREDERE CHE SONO FRUTTO DI INTERESSI DI PARTE O ADDIRITTURA DI FOLLI IMMAGINAZIONI, A QUESTO PUNTO SIAMO ARRIVATI UN CITTADINO NON PUO’ ESPRIMERE PIU’ IL SUO PENSIERO,CONDIVISO DA QUEL CHE SI EVINCE DALLA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEI CITTADINI CERIGNOLANI, MI VERGOGNO SERIAMENTE DI COME SI STA TRASFORMANDO LA PARTE CHE DOVREBBE RAPPRESENTARCI E I SUOI SCAGNOZZI AFFAMATI DI BRICCIOLE CHE IN ALCUNI CASI SI TRASFORMANO PER LORO IN VERE E PROPRIE MANNE….

Comments are closed.