Nei giorni scorsi, con determina dirigenziale 697, è stato indetto un Avviso pubblico di selezione per la formazione della graduatoria per il conferimento dell’incarico di rilevatore per il quindicesimo Censimento nazionale della popolazione italiana e delle abitazioni. La selezione verrà effettuata esclusivamente per titoli, con attribuzione di punteggi sulla base di titoli di studi, precedenti incarichi, titoli di servizio e possesso della patente ECDL (la patente europea per i computer). Non sono stati previsti colloqui con i candidati, né altre forme di selezione. La domanda di partecipazione alla selezione, il cui modello è allegato alla determinazione dirigenziale – pubblicato sul sito Internet del Comune, www.comune.cerignola.fg.it – deve essere consegnata esclusivamente ed improrogabilmente entro le ore 12 di giovedì 15 settembre presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Cerignola, al secondo piano del Palazzo di Città. E’ stato previsto che, a parità di punteggio del’ultimo dei 33 rilevatori da incaricare, la scelta verrà effettuata con un sorteggio che si terrà nell’aula consiliare, all’uopo aperta al pubblico, in data 17 settembre 2011 alle ore 9. L’Amministrazione Comunale e il Dirigente di settore hanno così ritenuto di offrire a tutta la cittadinanza un esempio concreto di trasparenza ed efficienza.

3 COMMENTI

  1. come al solito si sà già chi passerà questo concorso…
    evviva le raccomandazioni del sindaco giannatempo e dei suoi adepti.
    che schifo….

    • se sai, denuncia, dillo prima. Sennò stattene zitto. basta con le frasi fatte. Avete scassato. O dite o non dite. E se dite, poi deve essere ciò che dite, sennò dite cazzate. Chiaro?

  2. Perchè l’altra volta al Censimento dell’Agricoltura che qualcuno ha denunciato che i censitori erano tutti raccomandati è cambiato qualcosa? Nulla, si sono spartiti i posti gli assesori i consiglieri e il grande capo! Il bello è che il clientelismo lo fanno anche x 2 miseri mesi di lavoro e qualche centinaio di euro…che Vergogna!!!

Comments are closed.