Cerignola e Canosa di Puglia insieme per ripulire il ponte romano sul fiume Ofanto (e l’area circostante) che segna il confine tra le due città. Le due amministrazioni comunali collaborano all’iniziativa in programma sabato 24 settembre – organizzata da Legambiente Canosa – insieme a Pro Loco Cerignola, SIA, Associazione Cerignola Nostra, Unesco, Oltre Babele, Iris, Provincia di Foggia e Legambiente Margherita di Savoia e con la cortese e gratuita partecipazione dell’Impresa Specializzata “Leuce” di San Ferdinando di Puglia. Quello in questione è uno dei numerosissimi appuntamenti previsti nell’ambito di “Puliamo il Mondo”, la manifestazione nazionale di Legambiente giunta alla sua diciannovesima edizione, che usufruisce del patrocinio del Ministero dell’Ambiente, del Ministero dell’Ambiente e dall’Unione delle Province Italiane. Alle 9 ci si ritroverà sul ponte romano; subito dopo si procederà alla bonifica dell’area. L’Amministrazione Comunale di Cerignola sarà rappresentata dal Sindaco, Antonio Giannatempo, dall’Assessore all’ Ambiente Stefano Palladino e dal presidente della Consulta perla CulturaFrancoConte.