All’interno della nostra rubrica Scrivo per…, vi proponiamo oggi una lettera di un nostro lettore, Giuseppe, il quale denuncia il problema dei rifiuti in zona Fornaci. Nei mesi scorsi noi già avevamo denunciato il degrado della zona, documentando con un filmato il tutto. Oggi si parla addirittura di cattivo odore e di aria irrespirabile, specie nelle ore pomeridiane. Ecco il documento completo.

Sono ormai parecchi giorni che la sera verso le 17.30 si sente una puzza tremenda nel mio quartiere (fornaci) ed anche al resto del paese.Puzza di immondizia bruciata, una puzza  che pizzica alla gola, un’aria irrespirabile. Strano che questa puzza la sento solo io. Ma che succede in  questo paese ????????A breve mi rivolgero’ al NOE (Nucleo Operativo Ecologico) di Bari. Prima che prenda singolarmente l’iniziativa volevo rendere partecipe il giornale che leggo quotidianamente, con la speranza che pubblichi questo articolo. I politici si stanno sbranando contro l’inceberitore, ma mi sa che nel frattempo, in particolar modo nei giorni festivi, qualcuno si diverte a BRUCIARE!. Io ho dei figli e VOGLIO TUTELARLI. FATELO ANCHE VOI!!!!

3 COMMENTI

  1. come comitato di quartiere abbiamo organizzato per domenica 6 pv
    un’assemblea dei residenti alle ore 20 15 presso il salone della Parrocchia di San Trifone per parlare qui questo e tanti altri problemi abbiamo bisogno di essere in tanti ed uniti per far sentire la nostra voce a chi di dovere invito tutti gli abitanti del quartiere a partecipare

  2. Ank io faccio parte del quartiere in questione. Ritengo che ogni azione intrapresa sia lodevole. Ma cari vicini, non è che a sporcarlo siamo noi residenti? Non è che siccome….tanto passa il netturbino…. siamo autorizzati a lasciare x strada qualsiasi cosa….
    Non voglio innescare polemiche ma penso che sia facile, dopo aver per mesi e mesi sporcato, dare colpa alle istituzioni. Grazie..

Comments are closed.