Una prestazione coi fiocchi dinanzi al proprio pubblico da parte della squadra guidata egregiamente da Coach Saracino. Una gara svoltasi con grande fair play visto che le due società sono amiche, ma partita vera e maschia: alla fine la spuntano gli udassini per 79 a 62 e tante belle azioni da dedicare ai propri tifosi.

Da evidenziare le 11 palle recuperate dall’argentino Seba Susbielles (campione di furto con destrezza)…. oltre che quattro assist e 5 rimbalzi…La differenza la faceva anche l’ottimo Paolo Mele in cabina di regia, che nei frangenti topici dell’incontro ha saputo far girare bene la squadra in fase offensiva, la “solita” buona prova di Ciccio Visaggio (detto simpaticamente “lo straniero”, con 21 punti e 9 rimbalzi) un immenso Sierra, 37 punti a referto, marcato in maniera asfissiante durante tutta la partita, subendo in determinate situazioni la triplice marcatura. Non è piaciuto al Coach, l’atteggiamento che ha mostrato la squadra negli ultimi scampoli di partita, a risultato comunque acquisito:”Qualche leggerezza di troppo, che non dobbiamo permetterci assolutamente, perchè gli avversari sono sempre pronti a rientrare in partita appena molliamo e in questo campionato di serie D tutte le squadre sono attrezzate per fare bene”.

Il prossimo impegno vedrà i bianco-azzurri cerignolani far visita alla Diamond Foggia, terza forza del Campionato che ha battuto ieri l’altra compagine ofantina al PalaBasket N. Dileo di Cerignola. La società ha sottolineato più volte l’amicizia con l’Olimpia Bisceglie, e ci tiene a farlo anche attraverso i mezzi di comunicazione. Intanto, spettacolo nello spettacolo ieri durante l’incontro, perché è stata presentata la nuova mascotte: TIGRO!!! Un simpatico pupazzone che a metà gara si è soffermato con i supporters dell’udas presenti sulle tribune! Per vedere le foto si può chiedere l’amicizia su facebook a: UDAS CERIGNOLA…in modo da rimanere aggiornati su tutti gli eventi della grande Udas. Prossimo impegno casalingo per la SOLENERGY UDAS CERIGNOLA sarà contro la LIBERTAS ALTAMURA, capolista del girone a punteggio pieno, domenica 20 novembre alle 17 presso il Villaggio Sportivo Giovanni Paolo II: una gara vietata ai deboli di cuore!                                                                                                                                                                      

TABELLINI SOLENERGY UDAS CERIGNOLA: Sierra 37,  Visaggio 21,  Susbielles 11, Tiani 4, Mele 4, Mancini 2, Totano, Marinelli, Rizzi.

Coach: Rosario Saracino

Vice Allenatore: Lello Bufo

2 COMMENTI

  1. Giocavo a basket tanti anni fa. Mi sono fatto convincere a venire a vedere una partita di basket da alcuni amici che mi dicevano che quest’anno a Cerignola c era qualcosa di diverso nel basket.
    Ebbene sono rimasto stupito dalla cornice di pubblico ma soprattutto dalla qualità del gioco espresso da una squadra bellissima da vedere.
    Complimenti davvero. Peccato non vivere più a Cerignola. Non avrei perso nemmeno una partita

  2. è stata una serata bellissima, mi sono divertito un mondo e abbiamo fatto un tifo garbato e britannico
    Grazie giuseppe Di giorgio

Comments are closed.