Il consigliere comunale de La Cicogna, Luigi Marinelli, si è dimesso dalla presidenza della nona commissione consiliare (Pari Opportunità-Valutazioni dei requisiti per l’iscrizione di associazioni, Organizzazioni di Volontariato ed Enti, all’Albo Comunale delle Associazione). In una missiva protocollata ieri, il consigliere lamenta la poca partecipazione alle attività da parte dei componenti della commissione e più in generale una scarsa considerazione nei confronti del mondo delle Associazioni. Di seguito il documento completo.

Signor Presidente,
dall’anno 2010, sono accantonate, nella IX Commissione Consiliare, richieste d’iscrizione delle Associazioni all’Albo Comunale ! In riferimento a quanto già da me segnalatoLe, in data 22/02/2011, nella quale, La invitavo a richiamare i Componenti della IX Commissione ad una maggiore partecipazione ai lavori, mi preme ribadire che, nonostante il suo mancato riscontro alla mia precedente, ancora oggi, persiste “l’immotivata” assenza dei Consiglieri, alcuni dei quali da diverse convocazioni. La predetta commissione, non si riunisce ormai da molto tempo, ma come Lei ben sa, anche con delle convocazioni “concordate”, le stesse non trovano riscontro con l’effettiva presenza dei Componenti. Le riunioni ultime si sono così risolte: il 03/02/2011, presenti: il sottoscritto ed il consigliere Tonti; il 16/02/2011, presenti: il sottoscritto ed il consigliere Carbone; l’ultima del 20/10/2011, “con tutti concordata”, presente, il solo sottoscritto. In conseguenza a questi “ingiustificati episodi” ed in virtù del mancato effetto provocato dal mio richiamo ufficiale, dal poco rispetto mostrato per la mia persona, dalla poca partecipazione “ulteriormente” dimostrata dai componenti, dalla poca considerazione mostrata nei confronti delle Associazioni, non intravedendo una soluzione consona, mi vedo costretto a rassegnare le dimissioni dalla Presidenza della IX Commissione Consiliare.

12 COMMENTI

  1. hai fatto bene luigi …..questo è un paese di giullari, poltronati, palazzinari ecc.ecc….ma veramente ci vuole na xxxxx!!!!

  2. Ritengo giusta una decisione in tal senso, quando si rivendicano atti e magari si millantano partecipazioni a riunioni delle quali non si conosce neanche il contenuto, fatto salvo l’ordine del giorno,bisogna mettere a nudo i difetti di questi guitti, giuggioloni, parcellatori, che altro non rivendicano che un posto al sole e magari con “una bibita e caffè” (capisc a me!). Fuori questi imbonitori dal tempio ed una volta tanto ci è stato qualcuno che non ha badato (neanche mandato a dire) alla forma ed al risultato. Ben fatto Marinelli!

  3. Zompalanoce la xxxxx sotto al c………….. tuo se non ti piace questo paese ti puoi accomodare oppure fai qualcosa per miglòiorarlo anche una piccola cosa ma non parlare a sproposito gia ci sta chi mette le xxxxx non farlo anche tu.

  4. a bello ( come dice il tuo sindaco) , cosa fai tu invece ?? lo migliori con questo tipico modo indigeno (nativo od originario del posto in cui vive) di confontarsi nelle discussioni!!

  5. la Masnada di Hellequin……GENIALE!!! Hellequin/Arlecchino ci sta a pennello, non poteva essere trovata definizione più calzante…ahahahhhha

Comments are closed.