Anche il Movimento Politico la Cicogna esprime la propria vicinanza e solidarietà al poliziotto e al corpo della Polizia, per l’attacco intimidatorio. Lo fa con un documento che vi proponiamo di seguito, attraverso il suo presidente Avv. Franco Metta.

A seguito delle notizie di stampa relative al rinvenimento di materiale esplosivo (trattasi di tritolo non allo stato puro e con innesco inadeguato) presso uno stabile nel quartiere residenziale al rione Fornaci, ove risiedono varie famiglie appartenenti alle forze dell’ordine e, in particolare, ad un agente di Polizia in servizio presso il Commissariato di Cerignola, il Movimento Politico “La Cicogna”, a nome del suo Presidente Avv. Franco Metta e di tutti i suoi aderenti, esprime incondizionata solidarietà per il vile gesto intimidatorio, di cui è stato fatto oggetto. Risulta evidente che l’impegno profuso dai tutori dell’Ordine Pubblico, tutti, sta creando “problemi” di varia natura alle diverse frange delinquenziali che infestano la nostra comunità. Pertanto, si rafforza il ringraziamento, mai retorico, per questi benemeriti servitori dello Stato, di qualsiasi livello, ordine e grado.