Un corso di autodifesa personale per i vigili urbani, “per consentire loro di conseguire determinati risultati, mettendoli in condizione di reagire adeguatamente ad aggressioni a mani nude o con armi da impatto”. A proporla è il consigliere Nicola Netti, presidente della Commissione Sicurezza, per il quale “è necessario potenziare la nostra Polizia Municipale non soltanto dal punto di vista strutturale ma anche attraverso azioni in grado di migliorare la qualità del loro lavoro”. Si tratta, in sostanza, di seguire l’esempio di altre città come Perugia, Rimini, Ravenna, Bastia Umbra, o le più vicine Trani ed Andria, che si sono mosse in questa direzione.

Per rafforzare questa argomentazione, Netti ricorda un episodio che a settembre vide protagonisti proprio due vigili urbani, i quali arrestarono un uomo che, dopo essersi visto comminare una multa, aveva reagito in modo esagitato aggredendo i due agenti di Pm. “Un episodio emblematico – afferma Netti – per farci capire come l’efficienza del lavoro svolto dai vigili urbani non possa prescindere da una buona dose di coraggio da usare di fronte al manifestarsi di fatti incresciosi. E non a caso, mi pare che uno dei due vigili in questione abbia una certa dimestichezza con le arti marziali. In una realtà come quella di Cerignola nella quale si sentono dire di tutto, i vigili urbani devono potersi e sapersi difendere da attacchi che spesso sconfinano in vere e proprie aggressioni fisiche. Credo, insomma, che questa sia una delle tante iniziative da intraprendere nel breve periodo al fine di tutelare chi, quotidianamente, svolge il proprio lavoro al servizio dei cittadini”.

“Plaudo all’iniziativa del consigliere Netti – è il commento del Sindaco Antonio Giannatempo -. La sua proposta è in piena sintonia con le azioni che la Giunta e la maggioranza intendono portare avanti per sostenere il lavoro della Polizia Municipale. Tra queste, c’è proprio quella dell’organizzazione di un corso di autodifesa per gli agenti di Pm, alla quale sta lavorando l’assessore alla Sicurezza Reddavide. Con un’apposita determina che verrà redatta a breve, ci affideremo in questo senso ad una società specializzata”.

28 COMMENTI

  1. Staf hanno copiato un vostro articolo integralmente e messo su un altro sito di informazione. si tratta di un articolo su abusivismo in piano della fosse. grazie

  2. Società specializzata, scommettiamo che il corso , tra l’altro che servirà a ben poco lo farà il fratello di un Consigliere della Maggioranza?

  3. quando assumono i prossimi vigili urbani invece che un promuovere un concorso, attingessero direttamente da una palestra di arti marziali, così evitiamo di sentire stupidaggini di questo genere

  4. Ma questo Netti, sa di aver scoperto l’acqua calda?
    Un altro cervello cerignolano. Perché” non emigra anche lui?

  5. Ma voi lo sapete che il consigliere Netti fino a 2-3 anni fà, quando gli chiedevano cosa fosse la politica egli rispondeva: “che gò na cos ca s mangj?” Grande Netti e grande il suo sponsor Lucio Tarquinio

  6. Massa di magnaroni! Ecco perchè vogliono assessorati vari! Già voln accummnzè a mangè! Laguardia pensa solo a cacchi suoi…altro che sicurezza dei Vigili!

  7. Troppo intelligente Netti! Facciamolo Sindaco di sto cacchio! Perdon…ma questo te le tira proprio!

  8. Ma quante sxxxxxxxx dice sto Netti! Dite a Tarquinio di trovarsi un burattino un pò meno cxxxx…ne!

    • Invitiamo gli utenti a commentare usano un linguaggio non offensivo e lesivo…grazie per l’attenzione,Staff!!!

  9. Ma chi cavolo li ha votati ai 4 dell’Ave Maria! Il Pdl sta messo male ma con Netti, Laguardia, Morano & co. siamo alla frutta! E pensare che pretendono anche qualche poltrona….ma se no sono buoni neanche a fare una proposta che almeno lontanamente appaia seria! Netti…ve t cukk!

  10. Quando sono stati assunti sapevano quale fosse il loro compito e in che realta’ dovevano effettuarlo?
    Che lo facciano senza se e senza ma altrimenti rassegnassero le dimissioni.
    Queste genialate per dissipare il già scarso patrimonio comunale a favore dei soliti noti non ci interessa.
    Si autofinanziassero i corsi se tengono alla loro incolumità, altrimenti a casa e si assumano i vigili con curriculum a seconda della mansione.
    Chi deve gestire incarichi a rischio fisico abbia la capacità di difendersi.

  11. A che serve fare un corsetto di arti marziali, a dare un pò di ossigeno “moneta ” come ho detto al fratello di un consigliere della maggioranza che fin ora na cos de sold non lho pegliet.Come fare? corso difesa personale a mani nude, poi stò provando a capire che significa armi da impatto, sarà u sculapast?
    Sono schifato e mortificato allo stesso tempo , chi conosce e pratica le arti marziali sa che questi corsi servono a ben poco per strada, il coraggio e la professionalità non l’acquisti con il corsetto, un equipaggiamento più operativo che dia la possibilitòà a l’operatore di gestire le situazioni a rischio con prontezza, sarebbe la cosa più giusta da proporre.Esemp. Spruzzino al peperoncino, baton,buffetteria antitaglio, ecc.. ec.. ma lasciamo stare è fiato sprecato.

  12. ma anche far pagare le multe e non ridicolizzare i vigili quando qualcuno, multato, si reca da un politicotto per farsi togliere la multa…..magari cosi gli diamo piu’ persoanòlita’ ai vigili che sono dei bravissimi ragazzi….

  13. scuaate ma secondo voi è normale che sono stati assunti vigili alti m. 1.50 e vigili che con peso superiore a nn so quanti kili.voglio proprio vedere come si muovono quei due!!!e poi invece di proporre cavolate varie perche nn pensano a come far lavorare sti vigili.siamo l unico paese dove i vigili nn dirig il traffico e i semafori nn funzionano.il mercoledi zona scuole è uno scandalo e questi stanno a parlare di corsi.ma mandateli a lavorare.

  14. non deve meravigliare la cosa dobbiamo rispettare le regole tutti cosi la città va meglio e si vivrebbe meglio sempre di piu

  15. E’ tutto ‘sto casino politico per un corso di arti marziali del fratello di Laguardia? Poveri disperati…Ma che andiamo trovando da un ex assessore che si è preso i soldi di una lotteria per l’acquisto di un pulmino per disabili!
    Altro che politici, questi sono L_D_I DI G_LL_N_….
    Vergognatevi!!! PISC_A T_R_!!!

    P.S. Diffondete questa notizia: IL COMANDANTE MANDRONE STA SPINGENDO PER FARSI ASSUMERE, A TEMPO INDETERMINATO, COME VICE COMANDANTE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! SCANDALOSO!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  16. E’ na cosa vecchia , li ha in pugno , forse per un concorso che ha visto l’assunzione di qualche fratello, parente,amica particolare, come si può apprendere da qualche quotidiano Capesc a me!!! Babul

  17. 2011-11-26 13:40
    Un commento già inviato, chiedo l’esclusiva per la “primizia” interpretazione.
    Un corso di autodifesa, magari tenuto dal fratello dell’amico del GAM (bravo per carità, ma faziosa come proposta). Oltretutto per alcuni degli operatori bisogna trovare la misura di una tuta ginnica per una gran corsa, perdere secondo le indicazioni dell’amico della A. Marcuzzi, qualche chilo e solo dopo aver sujperato la visita del collega di Consiglio dedicarsi alla difesa personale. Mens sano in corpore sano.

  18. giusto x la cronaca:questa mattina ore 8:20 ero mi trocavo in coda verso la rot del liceo ad un certo punto vedo una ford fiesta di colore grigio scuro che supera tutta la fila come fanno di solito alla guida ci stava un vigile che fa servizio in paese con la moglie o fid. ovviamemte nn in divisa e senza cintura.superato l intersezione io ed altri lo superiamo perche andava a 10 km/h si specchiava e parlava con la tipa.cioè ha fatto un azione irregolare sorpasso in prossimita di una intersezione e invasione di corsia e dopo intralciava il traffico.quindi invece di fare corsi di autodifesa fate dei corsi sul codice della strada.grazie.

  19. Questo tizio di nome Netti, consigliere comunale, dopo tanti casini e dopo quasi due anni di consiglio comunale abortisce con una caz…. del genere.

    non sei utile a niente e nessuno, ritirati

  20. In una settimana 3 articoli sui vigili…….. ma lasciamoli un po’ respirare sti vigili..
    Per quanto mi riguarda sono brave persone, ho avuto modo di parlarci per un incidente subito dai miei. Sono stati veramente cordiali, disponibili, gentili. Hanno anche aiutato moralmente mia madre che era preoccupata per l’accaduto. Grazie a tutti voi che per un magro stipendio dovete anche sopportare le continue, infondate ed inutili critiche…

  21. Michele, nessuno sta criticando l’operato dei vigili, solo che devi condividere che il corsetto di arti marziali NON SERVIREBBE A NULLA , tranne che a far mettere in tascoccia un pò di euro a qualche predestinato.Riguardo la professionalità effettuando efficacemente il servizio di pattuglia, con particolare riferimento alla reazione in situazioni potenzialmente pericolose e pericolose.Scusami ,ma questo è un altro argomento ben piu complesso.

  22. NESSUNO STA CRITICANDO???????? Leggi bene gli articoli precedenti sull’abusivismo……………………………………! Sono d’accordo con Michele, un plauso ai pazienti vigili, GRAZIE a tutti voi.

  23. Io devo leggere bene gli articoli precedenti? “ma lasciamoli un po’ respirare sti vigili”
    Io mi riferisco a questa frase. Forse dovresti leggerli bene tu gli articoli precedenti .
    Io contesto la proposta inadeguata del congliere Netti, riguardo l’ abusivismo quella è un’altra storia ben più complessa di quando tu possa immagginare.
    Personalmente non potrò mai criticare l’operato dei vigili, ma sicuramente di chi li amministra.

Comments are closed.