La novità non è di quelle felici, natalizie, nonostante il periodo, ma un grido silenzioso di protesta degli agenti della Polizia Municipale di Cerignola. Il problema nasce da molto lontano, per un corpo dedito all’ordine pubblico delle città e che da molti anni, a Cerignola, è relegato a forza subordinata delle più blasonate Polizia e Carabinieri. In questi giorni tutti abbiano notato che i nostri vigili urbani effettuano le loro ore di servizio praticamente in borghese, muniti di sola paletta e pettorina. Si tratta di una protesta civile, perchè gli agenti da troppo tempo chiedono delle uniformi adeguate. La carenza di servizi e di strumenti per il lavoro della Polizia Municipale si somma a quel cancro in seno al corpo urbano: ovvero la carenza di personale (vigili) in proporzione al numero di abitanti e a estensione territoriale. Nonostante in una precedente intervista a questo giornale, l’Ass. alla Sicurezza Reddavide, avesse comunicato la possibilità di reinvestire i provenienti delle multe, sul capitolo Sicurezza e Polizia Municipale, per migliorare i servizi. Abbiamo ascoltato le parole di uno degli agenti in servizio da anni a Cerignola, il quale in esclusiva a Lanotiziaweb.it, ha confessato «sino a definizione della controversia, gli agenti della polizia municipale effettuano il proprio servizio in abiti civili muniti di sola pettorina e paletta. Questo come atto finale di tutta una serie di sollecitazioni, anche scritte, effettuate dai vigili per ottenere la fornitura di nuove divise, in sostituzione delle vecchie, ormai logore e “rappezzate”». Una mossa forte e responsabile, che dimostra la grande dedizione di questi uomini, troppo spesso messi alla gogna dall’opinione pubblica e dagli stessi giornalisti. Evidentemente dovremmo interrogarci su come si muove il nostro paese e su quale cultura urbana vige nella nostra città. Questo non esime i vigili da inopinabili responsabilità, ma non li colpevolizza come il “solo” problema dell’ordine urbano.

22 COMMENTI

  1. Non ci sono soldi per le divise? Ma sbaglio ma in bilancio ci sono grazie alla Corte dei Conti 14.000 € in più.

  2. Un grazie a tutti i vigili per la loro dedizione al lavoro.. e la loro pazienza in rapporto alla nostra inciviltà…! Ancora grazie..

  3. Possiamo anche noi cittadini fare una protesta civile contro la mancanza di vigili urbani per le strade? La mia non e’ mettere alla gogna nessuno ma purtroppo e’ un dato di fatto ,non si vedono mai. Stamattina sono ritornata nella cosidetta villa comunale dove qualche mese fa c’era un’ ombra di vigile,oggi ho trovato solo escrementi di cani e un puzzo atroce e cani che giravano tranquilli. Ora mi direte che siamo noi incivili che non rispettiamo le regole e che i vigili non devono essere le nostre balie, bene pero’ almeno la loro presenza ci fa ricordare il rispetto delle regole. Dove sono? Li vedo solo girare in macchina e con la macchina di servizio, a fare i loro servizi………………..

    • sono un vigile e dato che domani sono in servizio ,ma ho poche faccende private da sbrigare, che ne pensi se venissi a casa tua a fare qualche servizietto con te….sono un vigile bello,alto e prestante

      • Tu sei solo un BUFFONE. Oltre ad essere CAFONE, dimmi almeno chi sei
        Io non temo le persone vigliacche, E soprattutto cerca di stare più attento quando non sei a casa, perchè non vorrei che fosse tua moglie a fare servizietti con il vicinato. Questi sono i vigili di Cerignola. COMPLIMENTI. Meriteresti un paliatone, ma visto che sono una persona seria mi limito a dirti che sei solo un BUFFONE.
        E tu saresti un pubblico ufficiale????? Tu sei un pubblico Vigliacco

        • Scusandoci come Redazione per aver dato spazio a una persona maleducata come quella che ha offeso sua moglie. Qualora fosse necessario, siamo pronti a fornirle i dati necessari alla polizia postale per effettuare accertamenti. Infine le chiediamo di non dar troppo peso a questi utenti anonimi. Dubitiamo che possa essere stato un ufficiale a commentare, perciò il commento anonimo rimane insignificante.
          Grazie per la collaborazione… Staff!!!

      • … ho degli enormi dubbi che sia stato un “pubblico ufficiale” a scrivere il precedente commento, ma se malauguratamente così fosse inviterei la redazione a fornire i dati alla polizia postale per poter rintracciare un vigile di cui potremmo fare volentieri a meno permettendoci di comprare qualche divisa in più con il danaro che serve a “regalargli” lo stipendio.

        Grazie.

  4. Brava Giovanna hai proprio ragione!!!! Le divise secondo me vanno meritate e quello che i nostri simpaticissimi vigili meritano e solo una pettorina e una paletta perchè non valgono una cicca scaduta!!! Mi impeno io a comperarle, ma dopo che ho visto il corso sgombro di macchine in doppia fila e sulle strisce……..a qualunque ora!!!! Ve le compro iooooooo…. ma fino ad allora meritate solo la palettina e la pettorina!!! ha l’ultima cosa: forse i berretti bianchi cerignolani devono imparare a mettere il casco quando vanno sui loro motorini d’ordinazan e a non parlare al cellulare quando guidano……o almeno quando sono in serviziooooooooooooo……Vergognaaaa

    • ehi vigili se fate bene il vostro dovere ve le compra il PRISO di turno le divise…avete capito!!!!!

    • Penso che i vigili non abbiano ancora a disposizione un “mezzo spaziale” per sgomberare tutte le strade dalle macchine in doppia fila e sulle strisce..
      La tua considerazione è a dir poco vergognosa….

      Per quanto riguarda il cellulare ed il casco leggiti bene il codice della strada e vedrai che possono farlo.

      In ultimo: personalmente ammiro i vigili per la loro dedizione al lavoro e la loro educazione…. Per il mio lavoro ho avuto modo di interagire con loro molte volte e vi posso assicurare che sono persone squisite e che fanno egregiamente anche piu’ di cio’ che gli compete. Grazie a tutto il corpo dei vigili urbani.

      • no, milite, le macchine in seconda fila vanno multate e basta. senza fare chilometri alla ricerca della persona che dovrebbe spostarle.
        Se vai a Bari (non a Roma) ti vengono a chiedere se è tua e se puoi sistemarla? No, ti multano e paghi. Cosa sarebbe tutto questo abuso?

        • Sei poco informato, leggi i numeri dei vigili di cerignola, anno 2010 460000 euro di sanzioni. L’articolo lo trovi in questo ed altri siti, oltre che nel sito del comune. Considerato che siamo in 60000 a cerignola, calcola quanto, in media, abbiamo pagato in sanzioni a testa… Loro fanno egregiamente il loro lavoro, siamo noi ad essere incivili nonostante tutto..

  5. come si può parlare bene di qualcuno che ci fa spostare la macchina mentre andiamo di corsa(e non rispettiamo le regole)
    come si fa a parlare bene di qualcuno che ci fa le multe(perchè non abbiamo spostato la macchina…)
    non si può pretendere dai cittadini un atteggiamento amorevole….
    o meglio soprattutto dai cittadini di cerignola estremamente indisciplinati arroganti bulli cafoni ed ignoranti. noi tutti siamo così. noi cerignolani siamo così.
    sta storia dei vigili urbani che vengono messi alla gogna se la sapesse benigni ci camperebbe bene dato che adesso berlusconi nn c’è più e non sa più che pesci pijare.
    me le vedete le macchine dei vigili ammaccate e senza lampadine?
    ma li vedete i vigili con pantaloni strappati, scarpe di 4 anni fà bucate, camicie logore, giubbotti invernali che sono degli spolverini….

  6. I vigili non hanno le divise e l’amministrazione deve retribuire anni di straordinari e certo non danno il massimo e comprensibile . Il problema rimane lo stesso , chi AMMINISTRA non è in gardo di amministrare e chi comanda non è in grado di comandare, però anche se non ci sono soldi per comprare le divise e per pagare il lavoro svolto dagli operatori, ci sono soldi per :
    Vigili Urbani, Netti (PdL) propone corsi di autodifesa per gli agenti
    Un corso di autodifesa personale per i vigili urbani, “ e il Sindaco ritiene che questo sia un celere problema da affrontare. POVERA CERIGNOLA pover a nou!!!!

  7. Per ” al tuo servizio” grazie ma ci pensa mio marito ai miei servizietti. Perché sei così risentito? Certo non mi aspettavo una risposta del genere da una persona che indossa la tua divisa,questo valorizza ancora di più il corpo dei vigili urbani,complimenti……………….. E noi li mettiamo alla gogna? Riflettiamo

    • che qualcuno stia arrapato e sia un cafone non significa che i Vigili sono infangati. Poi… vai a vedere pure se il tizio di cui sopra davvero indossa la divisa da Vigile

  8. con tutta la buona volontà, ma proprio non riesco a vedere di buon occhio i vigili di Cerignola. Telefoni cellulari mentre guidano, rigorosamente senza cinture, fumano in servizio e in motorino senza casco, e assistono impassibili alle stesse cose fatte dalla civilissima cittadinanza cerignolana. Assisto anche al parcheggio selvaggio cerignolano, presente nelle vie centralissime ecc ecc. Se il loro cazzeggio è una forma di protesta allora ok, altrimenti che dire, beati loro per lo stipendio sudato… e per il Siffredi dei vigili, non credo sia un vigile, al massimo sarà qualche parente con la coda di paglia, non diamo addosso ad un Corpo che sta già ai piedi di Cristo di suo…

  9. E vergognoso come vi offendete lun gli altri ,a difesa dei vigili che non sono tutti uguali distinguete i vigili che hanno sventato la rapina alla banca o che hanno avuto colluttazioni per mantenere l’ordine nella città da quelli che è vero che parlano al telefonino mentre guidano in servizio o sono degli inetti , però voglio ricordare che gli inetti sono vincitori di concorso fatto dalla vostra amministrazione con la complicità del sig. comandante che e il vero inetto e allora ci troviamo vigilesse come un cilindro di olio che non si possono muovere e vigili con rispetto parlando culoni.A voi che parlate sempre male dei vigili o della polizia in genere voi siete i primi che se fate un’infrazione riempite con le solite frasi solo con noi cittadini onesti site buoni ,e invece siete proprio voi che dovete dare l’esempio , senza dire poi quando andate a chiedere aiuto per farvi togliere la multa da qualche assessore compiacente e vi poisso garantire che i vigili che lavorano bene l’assessore lo mandano a quel paese.Quindi non generalizzate mai su nessun argomento. Giovanna non dovevi far rispondere in quel modo tuo marito si e messo alla pari di quel deficente che sicuramente non è un vigile .I vigili ti posso assicurare che in questo momento hanno altro a cui pensare

Comments are closed.