A opera degli agenti del locale Commissariato di Polizia di Cerignola, sono state verbalizzate 5 denunce ad altrettanti residenti del luogo, con l’accusa di furto aggravato. Sempre gli stessi operatori, per voce della Questura di Foggia, e visti i già numerosi sequestri di botti nella Capitanata, comunicano che da una settimana e per tutto il mese di Dicembre, saranno intensificati i controlli nei maggiori centri della provincia, tra cui anche Cerignola, per combattere l’ormai dilagante mercato dei botti illegali, che vede nel periodo di Natale/Capodanno, il suo momento di maggior sviluppo.

2 COMMENTI

  1. Bene, forze dell’ordine intensificate controlli a tappeto al quartiere s.samuele , case popolari ecc. ricettacolo di malacarne che fanno esplodere botti che fanno vibrare i vetri e i pavimenti di interi condomini.
    A morte i botti , chi li vende e chi li usa.
    In Irak li manderei a sminare i campi , sti pezzi di feci animali.

  2. Ultimamente, c’è qualche deficiente che fa esplodere petardi “molto forti”, in piena notte, per le vie del centro cittadino…….Che li scoppiassero tra le mani!!!!!!!!!!!!!

Comments are closed.