La demolizione dell’ExAlbergo Moderno continua a riservare sorprese e colpi di scena. E’ di oggi la notizia, girata prima informalmente e giunta poi agli organi di stampa, che Enzo Pece (Fli) ha inviato una denuncia rimettendo alla Magistratura ogni parola sull’abbattimento del casermone presente nel Borgo Antico. I tre futuristi, Tatarella, Pece e Dercole, infatti avevano già nei giorni scorsi espresso le proprie perplessità circa le misure di sicurezza utilizzate per le operazioni di demolizione. Salvatore Tatarella aveva addirittura chiesto le dimissioni del sindaco. Nessuna risposta. Intanto i lavori proseguono e tutto “tace”.