Sono accusati di aver tentato di rapinare lo scorso 19 gennaio una tabaccheria, i due giovani arrestati dagli agenti del commissariato di Cerignola. Si tratta di Riccardo Bacco, 22 anni, incensurato, e Michele Metta, 19 anni, noto alle forze dell’ordine. Alcuni giorni fa erano stati sottoposti a decreto di fermo per rapina, cui ha fatto seguito la firma di un provvedimento di custodia cautelare in carcere firmato dal gip del tribunale di Foggia, Elena Carusillo, sui richiesta del pm, Sofia Anfossi.

6 COMMENTI

  1. bravi è uno dei balordi ke già ho segnalato ora mancano gli amici.
    Commissario spero che guardiate bene il mio video abitano alla montagnola
    si intrattengono avanti al bar k2 …..pestateli e rendeteli impotenti così non generano altri balordi come loro……complimenti a tutte le forze dell’ordine

Comments are closed.