Epicentro scossa di terremoto

Una scossa di magnitudo 2.4 è stata avvertita ieri pomeriggio, intorno alle 14.30, al confine tra le province di Foggia e Barletta-Andria-Trani. L’epicentro del terremotio è stato rilevato nella piana dell’Ofanto, tra Cerignola e Margherita di Savoia. Nessuna segnalazione di danni a persone o cose.

8 COMMENTI

  1. notizia vecchiotta, già data su altri giornali wew, locali e non….manca il necessario requisito della “novità”. Siete un pò “tardi”…eheheehheh

    • In una notizia il requisito della novità non è elemento necessario, specie se parliamo di cronaca. Redazione!!!

  2. avreste semplicemente dovuto pubblicarla TEMPESTIVAMENTE. Ora, a ventiquattrore di distanza, non è più una notizia…

    • Una notizia non si calcola in base al tempo, o non è definibile tale solo sulla scorta della tempestività (altrimenti i quotidiani cartacei non avrebbero più senso, e così non è assolutamente). E comunque se non lo è per lei, lo sarà per qualche altro (una notizia). Noi cerchiamo di fare informazione completa, a 360 gradi. Tutto qua. Ricordando il grande Voltaire le diciamo che non siamo d’accordo con la sua idea di notizia, ma ci batteremo fino alla morte affinché lei possa professarla. Redazione!!!

  3. Ma se in passato vi siete vantati di essere stati i primi a dare la notizia di un terremoto, come se di certe cose ci si debba vantare. Peccate un pò di incoerenza o confusione di idee o… vabbè, io citerò il grande zorro (o d’artagnan, non ricordo): chi di spada ferisce, di spada perisce.

    • Si usano parole un po’ forti per una inutile e sterile polemica. Ad ogni modo se in un’altra occasione siamo stati i primi (cosa vera) e oggi non lo siamo stati, non vuol dire che siamo incoerenti, o che non dovevamo pubblicare questa notizia. Purtroppo per noi, non possiamo essere sempre i primi in tutto. Lavoriamo per esserlo ma non sempre ci riusciamo. Da questo a giungere a difetti di coerenza o inutilità della notizia, ce ne vuole. Redazione!!!

  4. Solidarietà alla redazione , non sono assolutamente daccordo con Rita e Yri……….IO leggo le notizie senza guardare chi l’a data per primo. Vi AUGURO di essere sempre i primi a dare le notizie così i commenti negativi non avranno ragion d’essere.

    Giuseppe

  5. A me la tempistica e i commenti sterili dei lettori non interessano,però gradirei poter ricevere se fosse possibile ulteriori approfondimenti su questa scossa,avere cioe informazioni più precise sull’epicentro e sulla tipologia della scossa perchè faccio presente che l’ultimo grande terremoto registrato nelle nostre zone è avvenuto ormai più di trent’anni fa e siccome la cadenza di questi eventi ricorre all’incirca ogni 30 ,40 anni io direi che dovvremmo approfondire l’argomento,grazie.

Comments are closed.