carabinieri-cerignola

I carabinieri li hanno sorpresi in una masseria nelle campagne di Orta Nova, mentre si spartivano la refurtiva. Arrestati gli autori del furto messo a segno ai danni di una gioielleria a Orsara di Puglia. A finire in manette Angelo Vitale, 40 anni, il nipote Giacarlo Vitale, 23 anni, Mario Di Stasio, 43 anni, Angelo Santoro, 31 anni, tutti di Orta Nova e Francesco Caggiano Scelsi, 43 anni di Cerignola. Il bottino del furto è di circa 40mila euro, fra collane, bracciali e orologi.
I carabinieri si sono messi sulle loro tracce grazie al numero di targa delle auto usate dalla banda. Tutti gli indagati sono stati posti ai domiciliari.