Pubblichiamo di seguito un comunicato di presentazione del nuovo Circolo Legambiente Cerignola, inaugurata lo scorso 6 luglio. Oggi, si illustrano gli obiettivi e si pongono le basi per il futuro. Ecco il documento completo.

Il 6 luglio 2012 è stata ufficializzata, con regolare registrazione, l’apertura del “Circolo Legambiente Cerignola”.

Il Circolo nasce dalla consapevolezza di voler dare di più per la tutela e la valorizzazione della natura e dell’ambiente, ma soprattutto per la salvaguardia della salute dei cittadini evitando ogni forma di sfruttamento, di ignoranza, di ingiustizia, di discriminazione e di emarginazione.

Sei i macro settori (già attivati dall’inizio dell’anno) attraverso i quali si cercherà di perseguire  gli obiettivi nel pieno rispetto degli ecosistemi della natura e del territorio:

–      RACCOLTA DIFFERENZIATA

–      INQUINAMENTO ELETTROMAGNETICO (TRALICCI)

–      INTEGRAZIONE E SOLIDARIETA’ (BORGATA TRE TITOLI)

–      REALIZZAZIONE E CUSTODIA DI PARCHI URBANI E RELATIVE STRUTTURE

–      AGRICOLTURA SOSTENIBILE

–   LABORATORI DIDATTICI

Per raggiungere le finalità è indispensabile il coinvolgimento dei cittadini attraverso campagne di sensibilizzazione e di formazione. E’ altresì importante stimolare, attraverso presentazione di progetti e di studi di fattibilità, le Istituzioni affinché ci sia sinergia operativa.

Il circolo è aperto a tutti coloro che vorranno dare il proprio contributo liberamente e nella piena condivisione dello statuto e dell’atto costitutivo.

Aspettiamo le Vostre adesioni, le Vostre proposte e le Vostre segnalazioni.

10 COMMENTI

  1. L’iniziativa è Buona, anche se siamo in ritardo da qualche decennio.
    Da chi è rappresentata??
    E’ importante saperlo.
    Così sappiamo a priori, il futuro e la finalità.
    La mia preoccupazione è la solita, in quanto determinate iniziative vengono scopiazzate, solo a scopo di lucro, con risultato zero.
    Mi auguro che siano GIOVANI DISOCCUPATI E NON
    (POLITICO DI TURNO).

  2. CONdivido apPIENO l’Interesse e DESIDERI di CHIAREZZA e PARTECIPAZIONE di Liv e Tam Tam.
    SPERO che vi sia anche la CONCRETA realizzazione di class action per DOVUTI RISARCIMENTI, ecc…
    BUONA SALUTE

  3. E CON L’ARIA IRRESPIRABILE A CAUSA DEL TRAFFICO SELVAGGIO, COME LA METTIAMO? Il problema ormai esiste da anni e non è mai stato risolto, forse nranche affrontato

  4. Non vedo nel programma nessuna indicazione a favore delle mobilitá ecosostenibile per incrementare l’uso di bicicletta a cerignola.

Comments are closed.