Franco Metta - MP La Cicogna
Franco Metta – MP La Cicogna

Franco Metta offre un nuovo scoop alla città. Lavoratori che attendono di esser pagati, dal comune, promesse e ritrattazioni. Protagonista è l’amministrazione Giannatempo, cronista Metta. Nel lungo comunicato l’avvocato cicognino illustra minuziosamente il procedere degli eventi, a quanto pare testimoniati anche da un video. Risultato? I lavoratori non sono ancora stati pagati. Di seguito la nota.

I lavoratori della cooperativa San Francesco d’Assisi sono creditori del Comune di Cerignola per oltre 300.000 euro. Hanno lavorato e lavorano (fanno  le pulizie in immobili comunali, svolgono il servizio di scuola bus etc.), ma non vengono pagati. Da mesi. Questo è il danno! Grave: pensate che si tratta di padri di famiglia,che non hanno potuto regalare ai figli nemmeno una domenica di mare.

Ieri 30 agosto, un gruppo di questi lavoratori ha manifestato civilmente al nostro Signor Sindaco le loro evidentemente gravi difficoltà, ricevendo – nella migliore tradizione giannatempiana – una immediata promessa: alle 12 ci sarebbe stata una riunione di Giunta, nel corso della quale l’amministrazione avrebbe escogitato la maniera per – non saldare il debito,per carità – ma almeno per anticipare una congrua cifra sul totale dovuto. Una boccata di ossigeno; una soluzione parziale ed insoddisfacente, ma pur sempre un sollievo per tante famiglie. Succede, invece, che la Giunta non abbia deliberato un bel nulla.

La giustificazione addotta è che, nella stessa mattinata, un gruppo di questi lavoratori, incontrato casualmente il dirigente dei servizi finanziari del Comune, dottor Saracino, lo avrebbe minacciato di morte. Questo quanto riferito dal medesimo dirigente al Sindaco e alla Giunta. Ovvio che l’amministrazione non abbia più concesso ai lavoratori della cooperativa quanto promesso,in quanto sarebbe stato frutto delle intimidazioni esercitate sul buon Saracino. Niente soldi, dunque, ai “teppisti” minacciosi.

La beffa è che quanto lamentato, è risultato del tutto inventato. Non c’è stata alcuna minaccia, alcuna intimidazione, nessun atto di teppismo, ma un cordiale e cortese scambio di opinioni, in totale ed assoluta correttezza. Versione di comodo dei lavoratori? Affatto!

Uno di loro ha video registrato tutto l’accaduto. E’ in mie mani […] l’intera registrazione audio e video: la visione della quale conferma la versione dei lavoratori e smentisce ogni illazione su presunte minacce o comportamenti meno che corretti. La registrazione è stata offerta in visione anche all’incazzatissimo Sindaco e al – come al solito – disorientato assessore Gallo: entrambi hanno dovuto prendere atto che i lavoratori sono stati correttissimi. Questi i fatti.

Nemmeno voglio commentarli, se non con due semplicissime chiose.

1)      Nella registrazione Saracino ridicolizza il Signor Sindaco, dichiarando che Lui,il Sindaco, parla ( forse voleva dire promette), ma che le carte ce l’ha Lui e Lui – Saracino – sa che soldi non ce ne sono. Esempio significativo del marasma, della approssimazione, della confusione che regnano a Palazzo di Città.

2)      Soldi per i lavoratori non ce ne sono.

Ma il 24 luglio, cioè una quarantina di giorni fa’ la Giunta Comunale, con delibera nr. 252, ha trovato – per miracolo, evidentemente – nella casse comunali circa 56.000 euro, liquidati come indennità di risultato a tutti i dirigenti, quale riconoscimento per “gli obbiettivi raggiunti” nel corso dell’anno 2010. Ciascuno dei dirigenti, compreso il dottor Saracino, si è visto liquidare 9.557,60 euro cadauno.

Il 24 luglio si sono divisi 56.000 euro; il 30 agosto non c’era un euro per i lavoratori che attendono da mesi il denaro loro dovuto. Questo succede a Cerignola, al tempo di Giannatempo Sindaco. Con la connivenza e la complicità degli alzabraccia consiglieri comunali dell’UDCap e del PdL. Complimenti.

41 COMMENTI

  1. A xxxx …..quei soldi sono previsti dal contratto per chi fa il dirigente ne il sindaco ne nessuno può impedirne il pagamento. ma se tu caro metta facessi il dirigente vorresti quanto previsto dal contratto? Se facessi il medico all ospedale vorresti la tua retribuzione? Se facessi il dirigente della acquedotto vorresti quanto ti spetta da contatto o poiché non puoi pagare i fontanieri …ad esempio….tu rinunci a l tuo stipendio? Sei sempre xxxx

  2. Almeno saracino ha delle responsabilità. il mazzo se lo fa. vogliamo parlare degli altri dirigenti del comune che guadagnano uguale? non so uno a caso….vogliamo parlare di xxx? Metta prova a dire qualcosa e soprattutto se sarai sindaco abbasseresti la retribuzione dei tuoi dirigenti? Pensi lo si possa fare? Io non credo. il problema e’ stanare chi prende tanti soldi e non lavora….ma questo e’ un problema italiano non solo cerignolano

  3. Le solite xxx di Metta! Ma perchè continuate a pubblicare tutte le xxxx che quest’uomo racconta! Che schifo!

  4. A chi.
    Molte cose la popolazione di Cerignola l’ha saputa grazie a Metta e al suo movimento, sicuramente qualcosa detta non e’ stata al 100 per 100 corretta, ma mi chiedo, se non ci fosse stato il M.P.C. chi ci avrebbe informati ?
    Chi, sei solo uno con il prosciutto sugli occhi o uno che per avere un proprio torna conto patteggia per chi ci amministra.
    Io credo che devi avere il coraggio di guardare la realta’ e renderti conto (per il bene dei tuoi figli/nipoti) che per cercare di migliorare la nostra citta’ bisogna iniziare migliorando gli amministratori e non solo.

  5. Saldare solo i dirigenti è (da quel che ho capito) tecnicamente giusto,però anche i lavoratori della coop hanno firmato un regolare contratto. Non sarebbe stato più ”etico”spartire i 56000 euro tra le due categorie?Si poteva fare?boh!

    saluti

  6. Metta il solito xxxx!!!! Per lui e’ tutto anormale, aspettiamo che ti sieda tu sulla poltrona poi vediamo che sei capace di fare…!

  7. a me interessa relativamente di Metta, Saracino e tutti gli altri. Mi da fastidio pensare che i più poveri non sono stati pagati e i più ricchi si.

  8. Ciro siamo sempre noi lavoratori a pagare, in tutti i mestieri! Senza alcuna distinzione per i manager, dirigenti ecc…. I soldi ci sono sempre fino all’ultimo centesimo poi quando tocca avere all’impiegato o operaio non ci sono più soldi e non si pagano stipendi, straordinari ecc..! Mondo era e ‘ mondo sarà

  9. L’ENNESIMA BUFALA CHE VIENE DIVULGATA SOLO E SOLTANTO PER SEMINARE DISSIDI. Complimenti all’autore

  10. Personale curiosità: quali sarebbero gli “obiettivi raggiunti” dei dirigenti? No, giusto per saperlo…Se in un Comune con casse stravuote si trovano 56mila euro, vorrà dire che i meriti son proprio particolari, no? Sarebbero gradite maggiori delucidazioni, per apprendere tali obiettivi raggiunti ed eventualmente divulgare codesti meriti sulla stampa.
    Cordialmente,
    DC

    • Gli obiettivi li avranno pure raggiunti: il problema a monte è che, generalmente, per le P.A., chi stabilisce gli obiettivi è il dirigente stesso…insomma è un po’ come la pubblicità del gratta&vinci, “ti piace vincere facile?!?” 😉

  11. Caro Enzo sono laureato con un master di primo e secondo livello, se vuoi possiamo confrontarci, purtroppo ho scritto il commento con il mio IPhone, non con il Pc. Contemporaneamente giocavo con mio figlio! io commento ogni giorno gli articoli. Tu chi sei? Da dove sei uscito? Cerca di essere corretto. Grazie

  12. chi crede a METTA crede alle favolette, lui difende la cooperativa perche lavora un suo collaboratore del MPC. GRAZIE

  13. Condivido con chi ha detto che Metta distorce le notizie o comunque non le da complete. Per quanto riguarda la questione incentivi ai dirigenti, oltre ad essere da contratto l’incentivo, stiamo parlando di incentivi dell’anno 2010 al quale mi dispiace contraddire mimi’ ma a F.C. non spettano perchè non dirigente.

  14. Sarò tufo io ma seguito a non capire.COSA VUOL DIRE AI DIRIGENTI i soldi spettano per contratto?I lavoratori della cooperativa avranno anche loro un contratto.I 56000 euro sono usciti dalle casse comunali?SI O NO?Non potevano essere divisi tra le due categorie?SE qualcuno mi spiega questa cosa gli sarei grato(vista la mia ignoranza in materia) grazie

    saluti

    • Fidati, Michele, il premio di circa 10.000 euro si poteva anche far slittare, per sopravvenute esigenze di contabilità …tanto lo stipendio e quattordicesima l’hanno presa comunque e le ferie si potevano fare lo stesso , anche in posti caraibici.

  15. Leggendo la delibera 252 capisco che con la delibera la giunta riconosce il raggiungimento dei risultati per l’anno 2010 ( che è quindi un arretrato di due anni) e la relativa indennità ma non liquida la somma dovuta perchè nella stessa delibera non c’è l’impegno di spesa; solo successivamente si provvederà con atto dirigenziale a pagare l’arretrato; quindi ad oggi non è stata prelevata alcuna somma dalle casse comunali a danno di altri lavoratori. Ciò il MP La Cicogna non lo dice e deforma come al solito la verità per mettere alla berlina persone che lavorano nel comune e fanno, fino a prova contraria, il loro dovere; dico ai commentatori di informarsi bene e di verificare la fonte prima di esprimere giudizi sulle vicende. condivido quanto scritto da Corretto. Grazie per l’attenzione.

    • “”di dichiarare all’unanimità il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134, comma 4, del D.Lgs. 18/8/2000, n. 267.”” tratto dalla delibera : Atto N.252
      In data 24-07-2012
      OGGETTO:
      Presa d’atto verbale dell’O.I.V. – Valutazione risultato dirigenti anno 2010
      saluti

      • Come tutti quelli della cicogna…..non hai capito un xxxx!!! Un conto è il riconoscimento, necessario per legge, un conto è la liquidazione dei compensi, cioè il loro pagamento, che non è stato fatto! Sparate sempre a zero senza neanche capire quello che leggete! Eppure è italiano!

  16. Ma la redazione non ha qualche responsabilità quando pubblica notizie infondate per altro che calunniano persone? E mai possibile che debba sempre dare spazio a chiunque scriva una cosa senza prima una verifica? Non e’ da giornale serio. D altra parte un giornale che pubblica….una cosa del tipo…..avvistate case su Marte da parte di ianneo studioso di Cerignola…..

    • Come al solito l’educazione e il rispetto sono cosa per pochi. Questo è un comunicato di FRANCO METTA, personaggio pubblico, politico cerignolano, leader del MP La Cicogna. Non è uno qualsiasi. E’ al vertice di una compagine politica.

      Rispetto alle offese nei nostri confronti (della redazione) ne risponderà nelle sedi opportune, come tutti gli altri.

      Grazie!

  17. NON E’ UNA QUESTIONE TECNICA…MA MORALE.
    SARACINO CONTINUA AD AUTOLIQUIDARSI…PER PREMI ARRETRATI…E MERITATI…MA NON POTEVA ASPETTARE, VISTO CHE CI SONO ALTRE ESIGENZE?
    NON SAREBBE STATO PIU’ GIUSTO DARE UNA BOCCATA D’OSSIGENO AI LAVORATORI DI QUALSIASI ALTRA COOPERATIVA…
    APPROVATO IL BILANCIO… E’ STATA SUBITO DELIBERATA LA PREMIALITA’…
    CERTO… ERA UN URGENZA…AH AH AH

  18. Deluca conosci xxxx? Alla unanimità. lo sai cosa significa? Retribuzione di risultato anno 2010. De luca leggi……tutto….

  19. L’ennesima xxxx DI METTA. PER APRIRE UN CASEIFICIO NON BISOGNA PER FORZA FONDARE IN MOVIMENTO POLITICO….! Ah già…dimenticavo…ti servono anche le pecore!

    • caro oscar, loro, quelli della compagnia di zelig, l’avvocato, il dottore , il professore, l’economista ,la possono dare a bere solo a chi non conosce la materia in oggetto……arrevoire

  20. Sapete qual’è la notizia VERA? Che i dipendenti della San Francesco verranno pagati entro la prossima settimana….i dirigenti…NO! Esattamente il contrario di quello che dice!!…a raccontare il contrario o semplicemente A CAPIRE il contrario è il NUMERO 1!! Serafino…a furia di gridare “al lupo, al lupo” non gli ha creduto più nessuno!

  21. Ho già avuto modo di esprimere una considerazione e. qui la ribadisco . vi siete mai chiesti perché nel movimento di metta parla solo lui? Mai un dissenso …mai una voce contraria al maestro…
    Tutti ascoltano….e non pensano….Lui….si e circondato di minus habent …che lo stanno a sentire senza mai contraddire oppure dare un opinione diversa da quella del maestro….Fate questa riflessione ..é un movimento politico o una setta….con tanto di guru….e se qualcuno all interno dissente da certe logiche..rimane o il guru espelle? Ma una città può avere per sindaco così? No caro maestro guru masaniello ….il tuo posto di capo gregge é in campagna ….o al circo

  22. Per antonella. se prima parlareun po tutti vi informaste almeno un pochino. non ce P A dove gli obbiettivi da raggiungere in termini di performance vengono decisi del dirigente. e vietato dalla legge. in ogni amministrazione sono i vertici a stabilire gli obbiettivi e i soldi vengono erogati in base alla percentuale di realizzato. e la legge e i contratti collettivi per il personale dirigente che stabiliscono queste cose. chi fa il dirigente prende più soldi perché ha redponsabilita fi ogni genere. tutto ciò che percepisce un dirigente è stabilito dalla legge . qui sembra che passi il messaggio che il comune si alza una mattina e decide fi dare mazzette ai dirigenti.

  23. Scusate l’intrusione, ma il problema non stà nel vestito ma nel monaco …….. ebbene io non sono simpatizzante l’avvocato e chi mi conosce ben sa’, tuttavia chi conosce l’ambiente ed il piccolo euro-sistema autosviluppatosi tra il 1° ed il 2° piano del palazzo di città dovra convenire! Io ho solo cattive esperienze, soldi che fanno la corsa ad ostacoli itra i vari capitoli di bilancio, soldi stanziati che ad un tratto si smarriscono nei meandri del 1°piano, soldi promessi che non saltano fuori neanche con le fatture (fiscali), in breve vuoi essere ricompensato per un lavoro svolto per l’amministrazione? ecco una breve guida:
    1) tra il 15 novembre ed il 30 aprile successivo le casse sono chiuse causa bilanci (le chiavi le ha solo il mago Saracino);
    2) devi essere pagato? hai anche emesso fattura? ti occorre l’avvocato perchè devi fare causa!
    3) hai vinto la causa? (ovviamente) allora devi pignorare le attrezzature perchè non ti pagano uguale (mica pignori gli assessori che quelli non li vuole nessuno)
    4) venditi le attrezzature e dal ricavato ritieniti soddisfatto!
    poi arriva Metta e sfonda una porta aperta ………. ma cerrrrrrrrto che per i dirigenti i soldi ci sono …. SEMPER!

  24. Grazie avv. Metta,
    non dia retta ai commenti di sti’ quattro consiglieri e dirigenti corrotti. Vada sempre avanti per la sua strada, i cittadini la seguono. Lei potrà contare già sul mio voto. La destra ha le ore contate, mentre, all’amata sinistra il tempo è scaduto!

Comments are closed.